Tre successi per NGM Motorsport nel Campionato Italiano ACI

Columns: Eventi
NGM Motorsport, chiude al meglio un weekend magico in quel di Muro Leccese. Tre successi tra KZ2 e KZ3 con Giacomo Pollini, Edoardo Tolfo e Riccardo Nalon.

Fine settimana da incorniciare per i ragazzi della NGM Motorsport, in occasione della prima prova del calendario ACI Karting, sul tracciato di La Conca. Weekend, come sempre, competitivo per tutti i kartisti del trofeo tricolore, nelle tante categorie presenti.

KZ2 – Pollini parte col botto
Dopo la grande presenza di Salbris (FRA), in occasione della prima tappa dell’Europeo CIK FIA, ancora risultati positivi per Giacomo Pollini. Sul tracciato pugliese, pole position in  45.476 e primo posto per le manche, entrambe vinte. Risultati utili per la partenza dalla prima casella di gara 1, venti giri di fuoco che, dopo la battaglia con Palomba, premiano ancora Pollini, leader dall’ottavo giro in poi, sino alla bandiera a scacchi. In gara due, inversione della griglia ed ottava posizione di partenza, trasformata poi in sesta a fine gara. Due risultati del tutto convincenti che lanciano Pollini verso la bagarre per il titolo di Campione Italiano. Da sottolineare, la buona prova di Natalia Balbo, abile a sgomitare nelle retrovie. Doppia rimonta con ben quindici posizioni in gara 1 e due posizioni in gara 2, chiusura in zona punti con il quindicesimo e tredicesimo posto.

KZ3 Junior – Tolfo all’ultimo respiro
Al termine degli heats, chiusi in ottava e terza piazza, casella numero tre per il finalista Edoardo Tolfo. L’uomo NGM della junior, nonostante una gara non facile, è stato in grado di chiudere in quarta posizione gara 1. Risultato perfetto per l’inversione di classifica nella seconda gara, vinta dopo aver rimontato ben quattro posizioni. Bagarre chiusa con la battaglia degli ultimi tre giri con Menegatti, successivamente battuto.

KZ3 Under – Nalon domina la seconda finale
Terza ed ultima perla per NGM, questa volta grazie a Riccardo Nalon. L’italiano, partito soltanto tredicesimo in gara 1, ha dato inizio alla sua scalata piazzandosi al settimo posto. Sei sorpassi, fondamentali per riuscire a partire secondo nell’ultima gara in programma. Primo subito dopo lo start, Nalon ha gestito la corsa con una ritmo insostenibile per la concorrenza, distante quasi quattro secondi.

NGM Motorsport al termine del weekend: «Weekend fantastico, un ringraziamento a tutti i meccanici bravi ed impeccabili, e naturalmente a Franco Galiffa ed Elvezio, Dorin, all'IPK che ci supporta sempre tecnicamente con un materiale straordinario. Infine ancora un ringraziamento ad Aldo Fattore dell'IMAF che ci segue sempre con occhio di riguardo, non ultimo, Luca Giacchetto che in amicizia e serietà ci fornisce i radiatori Tech-line. Il nostro è uno stile di vita, una famiglia allargata».

Prossimo appuntamento, dal 7 al 10 giugno sul Circuito Internazionale Napoli di Sarno.

Simone Corradengo (scorradengo@vroom.it)
Credits: Sportinphoto

Created by: scorradengo - 28/05/18

Naviga le Rubriche

RACES

INTERVIEWS

ON THE TECHNICAL SIDE

FROM KART TO F1

SIM - Racing Simulator

OPINION

PROSSIME GARE

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!