Vortex a podio nell'Europeo OK e OKJ in Inghilterra

Press Release by:
Columns: FIA Karting European Champhionship
David Vidales ha centrato il secondo posto nella finale OK del secondo round dell'Europeo OK e OKJ sul circuito inglese PF International

OK – MOTORE DDS
Il weekend inglese sul circuito PF International, sede del secondo round del FIA Karting European Championship per le categorie monomarcia OK e OKJ, ha visto i motori Vortex primeggiare ancora prima di scendere in pista. I DDS, infatti, sono stati scelti da 26 piloti su 69 verificati (38%): tra questi Juho Valtanen (Kohtala Sports) e David Vidales (Tony Kart Racing Team) sono riusciti ad imporsi con due vittorie e due altri piazzamenti a podio ciascuno nelle heat eliminatorie. Harry Thompson e Zane Maloney (Ricky Flynn Motorsport) assieme a Noah Milell (Tony Kart Racing Team) hanno a loro volta centrato le piazze d'onore durante le manche, mentre in finale è stato nuovamente David Vidales a mettere in luce il potenziale del nostro Vortex DDS, con una medaglia d'argento a cui si è aggiunto, tra l'altro, il giro più veloce della corsa (54''903). Nella Top 10, inoltre, sono arrivati anche Nicklas Nielsen (KSM Schumacher) al sesto posto e Juho Valtanen in ottava posizione.
OKJ – MOTORE DDJ
Ottimi risultati per i motori Vortex anche nella categoria Junior, in cui il 35% dei piloti ha scelto i nostri DDJ. Il più veloce in assoluto è stato quello portato in pista da Kirill Smal (Ward Racing), autore della pole position in 56''314. Il pilota russo, inoltre, si è reso protagonista di ben tre vittorie durante le heat eliminatorie e durante la finale. Nelle heats si è imposto al vertice con due affermazioni anche il britannico Kai Askey (Ricky Flynn Motorsport). Molteplici i podi nelle manche conseguiti dai nostri Vortex DDJ, nello specifico da parte di Luca Griggs (Lennox Racing Team), Thomas Ten Brinke e Zak O Sullivan (Ricky Flynn Motorsport), dai portacolori del Tony Kart Racing Team Sebastian Montoya  e Josep Maria Martì e, infine, da Rafael Camara (Kosmic Racing Department). Nella gara decisiva, invece, sono stati tre i piloti che hanno centrato la Top 10: Thomas Ten Brinke (quinto), Rafael Camara (sesto) e Georgi Dimitrov (Team Oakes, ottavo) autore di una rimonta incredibile in finale, al quale si aggiunge Paul Aron (Ricky Flynn Motorsport) per il giro più veloce della corsa (56''480).

Press Release by: Vortex - 30/05/18

Naviga le Rubriche

RACES

INTERVIEWS

ON THE TECHNICAL SIDE

FROM KART TO F1

SIM - Racing Simulator

OPINION

PROSSIME GARE

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!