Completato con successo il quinto round a Pomposa

Press Release by:
Columns: Eventi
E’ stato completato con successo il quinto round del Trofeo Easykart sul Circuito di Pomposa (FE). Come sempre spettacolari ed incerte (anche considerando la strategia degli scarti) le qualifiche, le prefinali e soprattutto le finali che hanno decretato i nuovi campioni e movimentato le classifiche generali.

A Pomposa a vincere sono stati: Tommaso Santini (60 Easykart), Alessandro Gnecchi (100 Easykart), Domenico Palumbo (125 Senior) e Francesco Serafini (125 Easykart).
I pilotini dell’EasyTraining sono scesi in pista con due simulazioni di gara, sessioni estese di prove libere, meeting, e quindi …tanto divertimento per i futuri protagonisti del paddock Easykart!
 
60 Easy
La prima finale disputata è stata quella della 60 ed è stato spettacolo a partire dallo spegnimento dei semafori con i primi piloti racchiusi in pochi centesimi di secondo. Alla distanza, però, a prevalere è stato Tommaso Santini (giro più veloce) davanti ad Andrea Pirovano e a Samuele Leopardi. Quarto Simon Rechenmacher campione della prima edizione “Easykart Euro Trophy”, conclusosi la settimana scorsa a Wackersdorf in Germania. Tommaso Santini: “E’ stata una finale molto emozionante, soprattutto in partenza. Da terzo sono sfilato quarto, poi sono riuscito a recuperare, gli ultimi tre giri sono stati incerti perché i miei avversari stavano recuperando.
 
100 Easy
Una Finale che può essere suddivisa in tre parti: la prima con ben quattro piloti in lotta per la vittoria, la seconda con la lotta per il successo finale tra Alessandro Gnecchi e Mattia Moretti e la terza che ha visto il ritiro di Moretti al giro 11 su 18 quando era in testa alla gara. Il primo a passare sotto il traguardo è stato Alessandro Gnecchi, secondo Ruhaan Alva e terzo Damiano Puccetti, autore di una rimonta dalla 13ma piazza. Il giro più veloce è stato di Victor Odin. Alessandro Gnecchi: “E’ stata una bella gara. Sono riuscito subito a passare Moretti al via, ma poi gli sono stato dietro per quasi tutta la gara. Alla fine del rettilineo lui è stato costretto al ritiro e io ho vinto. Ho avuto fortuna, anche se non è stato facile, perché avevo timore che potesse succedere anche a me.”
 
125 Senior
La finale ha visto il recupero di Domenico Palumbo: partito dodicesimo è riuscito a recuperare fino al quinto assoluto e a portarsi a casa il successo riservato ai Senior. Al secondo posto si è piazzato Callegati Luca alla sua prima esperienza stagionale e al terzo posto Smelov Evgeny, il quale ha conquistato la pole e vinto la Prefinale. Domenico Palumbo: “Oggi è andata bene, ho vinto e concluso quinto assoluto! Il weekend è stato parecchio difficile perché non riuscivo a trovare l’assetto giusto e, forse, avevo le gomme un po’ usate. Le qualifiche sono andate bene, anche se all’inizio della Prefinale sono stato buttato fuori e ho dovuto recuperare in Finale, lì la fortuna ha girato nel mio verso.”
 
125 Easy
Una finale intensa ha visto la prima vittoria stagionale di Francesco Serafini. Un primo successo sudato fino alla fine, Francesco Ruga infatti, oltre a ottenere il giro più veloce, ha messo sotto pressione il proprio omonimo fino alla bandiera a scacchi. Sul terzo gradino del podio Federico Malvestiti. Francesco Serafini: “Finalmente la prima vittoria di stagione dopo esserci andato vicino sia a Jesolo che a Castelletto. Questo weekend è partito bene fin dal venerdì, sono stato sempre competitivo e domenica sono riuscito a fare la pole e a vincere la Prefinale.
 
Il Trofeo Easykart tornerà in pista il 15 luglio sul circuito Adria Karting Raceway per il sesto appuntamento stagionale prima della lunga pausa estiva che ci porterà al round finale del 30 settembre sul Circuito di Siena, dove la settimana successiva si disputerà la Finale Internazionale.
 

Press Release by: Easykart Championship - 26/06/18

Naviga le Rubriche

RACES

INTERVIEWS

ON THE TECHNICAL SIDE

FROM KART TO F1

SIM - Racing Simulator

OPINION

PROSSIME GARE

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!