Antonelli sul bis WSK: «Cerco sempre il massimo!»

Columns: Intervista
Dopo aver vinto la Super Master Series WSK, Andrea Kimi Antonelli confeziona il bis con l’Euro Series.

Il bolognese fa due sue due nelle competizioni più significative a marchio WSK. Nonostante la poca esperienza e la prima vera e propria stagione in OKJ, Andrea Kimi Antonelli si candida al ruolo di futuro protagonista del Presa diretta.

Un processo di crescita continuo quello dell’italiano partito dagli ultimi successi nella Rok Cup al grande salto in Junior. Seppur competitivo fin da subito in Super Master Series, Antonelli ha dovuto fare i conti con i grandi della categoria, soprattutto in campo FIA, dove i ritmi e la posta in palio si alzano in maniera esponenziale. Con lavoro e tenacia, Antonelli ha saputo dire la sua sia negli ultimi round marchiando il proprio nome accanto a quelli di Lando Norris e Max Verstappen, vere e proprie icone del movimento “dal Karting alla F1”.

«Penso che leggere il mio nome vicino al loro sia un grande onore e spero mi porti bene per il futuro – ci confida Antonelli – Il campionato Euro Series per me è partito in salita perché a Sarno sono rimasto fuori dalla zona punti; non eravamo abbastanza competitivi e anche io non ero al 100%. Dalla gara di Angerville le cose sono cominciate a girare bene e ho ottenuto la mia prima vittoria. A Lonato ho avuto un buon weekend vincendo la prefinale e ottenendo il 3 posto nella finale, questo mi ha fatto recuperare molti punti. Quello di Adria è stato un weekend eccezionale, grazie ad un mezzo perfetto ho dominato per tutto il fine settimana».

Created by: scorradengo - 03/07/19

Naviga le Rubriche

RACES

INTERVIEWS

ON THE TECHNICAL SIDE

FROM KART TO F1

SIM - Racing Simulator

OPINION

PROSSIME GARE

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!