Alfio Spina, promessa azzurra

Columns: Intervista
Con due vittorie nelle prime due gare della nuova stagione OKJ, Alfio Spina è il pilota del momento!

Un avvio in grande stile quello del siciliano, capace di bissare il successo tra Champions Cup e Super Master Series con due gare per nulla scontate ma, anzi, vinte di esperienza e caparbietà.

Quello di Spina è un percorso che parte da lontano con il passaggio in OKJ a 11 anni, per prima con i colori CRG e poi KR. Tra gli All Blacks e i colori di Chiesa, Spina ha faticato e non poco per prendere il ritmo, un passaggio doveroso e naturale per chi comincia prima del tempo con il salto di categoria. Visti gli attuali risultati, gli sforzi precedenti pagano e come, lo dimostrano le prestazioni nettamente migliorate e soprattutto quella cattiveria agonistica che Spina aveva già dimostrato ai tempi di Gamoto ma che non era ancora riuscito a tirare fuori tra gli assi della Junior.



Con due prestazioni del genere, Alfio Spina si candida ad un ruol da protagonista assoluto di questo 2020.
- Alfio, hai iniziato alla grande questa stagione. Te lo aspettavi?
“Mi aspetto sempre il meglio e affronto le competizioni con l’obiettivo di vincere, ma il livello è talmente elevato che non puoi aspettartelo, cerco di lavorare duramente per ottenere il massimo”.
- Pensi che questi anni in OKJ ti abbiamo aiutato ad arrivare pronto e competitivo per il 2020?
 “Considerato che ho iniziato molto presto in OKJ a 11 anni, quando ancora potevo gareggiare tranquillamente in 60mini, devo dire che nonostante la sofferenza del primo anno, tutto sommato credo mi abbia fatto bene per accumulare esperienza. Tutto ciò unito al lavoro insieme al team, credo sia stato fondamentale per la mia crescita!” 
- Cosa ti aspetti dalla nuova stagione e quali sono gli obiettivi?
“In maniera scontata e di istinto ti rispondo che ovviamente puntiamo a vincere, in realtà come detto in precedenza la concorrenza è talmente agguerrita che nulla può essere dato per scontato. Sicuramente ci faremo trovare pronti in tutte le occasioni, puntando sempre il gradino più alto del podio!”

S.C.
Credits: M.Perrucca

Created by: scorradengo - 05/02/20

Naviga le Rubriche

RACES

INTERVIEWS

ON THE TECHNICAL SIDE

FROM KART TO F1

SIM - Racing Simulator

OPINION

PROSSIME GARE

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!