Rotax Max Italia 2020 riparte al Centro Sud

Columns: News & Anteprime
Si riparte con i test collettivi per il Rotax Max Challenge Italia a Chianche (Avellino) sul Circuito Iscaro per la zona Centro Sud, organizzati da Laudato Racing.

Domenica 31 maggio tornano a rombare i motori presso il Circuito Iscaro con i Test collettivi per il Rotax Max Challenge Italia. La famiglia Iscaro ha adottato tutte le misure di sicurezza come da disposizioni igienico-sanitarie governative per rendere la prima esperienza post Covid-19 più sicura e agevole possibile.

I piloti potranno parcheggiare i propri mezzi negli appositi spazi, mentre autoveicoli e carrelli porta-kart dovranno rimanere fuori dall'area box principale, se non esclusivamente necessari. Le tende che verranno montate saranno a disposizione solo dei Team che ne hanno fatto richiesta.
Verranno adottate le misure di distanziamento sociale con uso obbligatorio di mascherine, saranno posizionate due postazioni igienizzanti, al bar e presso i bagni. Inoltre durante la giornata verranno disinfettate con apposite pompe igienizzanti i locali e le varie postazioni nei box.

Per questa “overture” la direzione del circuito insieme al promoter Laudato Racing ha concordato un unico pacchetto “all inclusive” tra entrata in pista, trasponder con display e stampa dei risultati per ogni turno, smaltimento rifiuti e pneumatici.

Per ulteriori informazioni contattare kartodromoiscaro@gmail.com
telefono - 3420015001

Created by: cggiuliano - 28/05/20

Naviga le Rubriche

RACES

INTERVIEWS

ON THE TECHNICAL SIDE

FROM KART TO F1

SIM - Racing Simulator

OPINION

PROSSIME GARE

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!