Weekend difficile per Gamoto Kart a Lonato

- Gare
Al South Garda Karting lo scorso weekend è andato in scena il doppio appuntamento della WSK Euro Series, dove il team Gamoto si è presentato con lo svizzero Enea Frey.

Nella giornata di Giovedì, dedicata alle prove cronometrate, il pilota svizzero non è riuscito ad esprimere il suo potenziale, concludendo in 19a (Serie 1) e 15a (Serie 2) posizione, valide rispettivamente per il 2° e 3° round.

Nelle manche eliminatorie, Frey ha invertito il trend rispetto al giovedì ben figurando; Enea, infatti, è riuscito a risalire nella graduatoria generale. Nelle Prefinali disputate Sabato, lo svizzero si è guadagnato l’accesso ad entrambe le Finali, grazie alla 13a ed all’8a posizione ottenute nelle Prefinali relative al 2° e 3° round.

Purtroppo, qualche contatto di troppo non ha permesso a Frey di coronare il buon lavoro compiuto nelle manche, archiviando il Round 2 e il Round 3 rispettivamente in 23a e 17a posizione.

Salvatore Gatto, Team Manager: «Il weekend è stato molto impegnativo per tutto il team, che ha lavorato duramente per essere competitivo. Non bisogna fermarsi al risultato per valutare quanto di buono compiuto dal pilota e dallo staff; sono convinto che questa settimana costituisca una buona base per gli appuntamenti venturi.»

Il prossimo appuntamento del Team Gamoto sarà il 4° Round del Campionato Italiano ACI Karting, in programma questo weekend all’Adria Karting raceway.

Photo: Mario Perrucca

Lascia il tuo commento:

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!
Follow Us on Facebook