FIA Karting World Cup, Lonato – Heats, Kremers e Giannoni protagonisti del sabato

Columns: Gare
Il weekend iridato prosegue con il fitto programma di manche per tutte le categorie presenti. Marjin Kremers (KZ) e Lorenzo Giannoni (KZ2) sono i leader provvisori.

KZ – Kremers domina le manche
Con due vittorie su due, Marjin Kremers (Ricciardo Kart) è attualmente in pole position per la finale di domani con una sola heat mancante. Doppio successo per il campione in carica, pronto per affrontare la resa dei conti come lo scorso anno. Il meteo di Lonato prevede pioggia debole e possibilità di sole, la chiave del weekend sarà molto probabilmente la condizione dell’asfalto da dover interpretare al meglio. Piazzamenti utili anche per Jorrit Pex (KR) e Jeremy Iglesias (Formula K) con due top tre in cassaforte.

KZ2 – Giannoni protagonista
L’International Super Cup, per ora, parla italiano con Lorenzo Giannoni (CPB) autore di due vittorie, un quarto e un secondo posto utili per lanciarsi verso la conquista della casella numero uno di partenza. Con una manche a gruppo ancora da affrontare, classifica completa ancora non ufficiale, vittorie anche per Gustvasson (Lennox), Carbonnel (CPB), Cunati (Modena Kart), Albanese (KR), Palomba (Birel Art), Schmitz (Birel Art), Piccini (Tony Kart) e Luyet (Tony Kart).

Academy – Gubenko leader
Il russo Alexander Gubenko è attualmente leader per la finale FIA Academy Trophy con un successo ed un secondo posto.

Appuntamento a domani con le ultime manche e la Finali di ogni categoria.

Foto: FIA Karting KSP
 

Created by: scorradengo - 03/10/20

Naviga le Rubriche

RACES

INTERVIEWS

ON THE TECHNICAL SIDE

FROM KART TO F1

SIM - Racing Simulator

OPINION

PROSSIME GARE

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!