Anche gli elettrici alla finalissima Rotax

- News & Anteprime
La presenza della categoria E20 con i Rotax elettrici offre un'opportunità alternativa per partecipare alle Grand Finals di Portimao.

Vorreste partecipare alla finalissima mondiale di Portimao della serie Rotax Max (gara che, per inciso, è stata spostata al 21 gennaio prossimo per i problemi con il coronavirus) ma non siete riusciti a qualificarvi per l'evento?
Una possibilità alternativa viene data dalla presenza della categoria E20, vale a dire i kart a trazione elettrica promossi dalla Casa austriaca. Questi mezzi già corrono nel campionato tedesco DEKM, i cui protagonisti hanno già assicurato il "ticket" di partecipazione alle Grand Finals portoghesi.
Tuttavia sono rimasti alcuni posti disponibili, per cui è possibile fare richiesta di partecipazione anche ad altri piloti interessati. Ricordiamo che anche la Rotax E20 vedrà assegnare un titolo specifico come le altre categorie in gara e che in questa occasione i kart – con telaio Sodikart DD2 e alcuni miglioramenti tecnici – saranno forniti con la formula "arrive & drive", in un pacchetto che comprende l'assistenza tecnica.
Per ulteriori informazioni ci si può rivolgere al proprio distributore Rotax locale, oppure consultare il sito interne ufficiale: www.rotax-kart.com. 

Lascia il tuo commento:

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!
Follow Us on Facebook