Mondiale KZ a Lonato: A dir poco turbolento

Columns: Gare
Il weekend del Campionato del Mondo KZ sul circuito di Lonato, è stato vinto da Jeremy Iglesias ma a far notizia è un episodio di gara mai visto prima.

Dopo le prime fasi della corsa, la finale KZ ha finalmente preso vita con quella che doveva essere la battaglia per il titolo più importante della stagione. Una battaglia che, dopo dieci giri, è stata macchiata dall’episodio che sta facendo scalpore nell’intero universo del motorsport, anche perché oltre alla diretta streaming il video relativo sta circolando su internet.

Al decimo giro, dopo un contatto avvenuto poco prima, Luca Corberi (Tony Kart) ha letteralmente sganciato il musetto del suo mezzo avvicinandosi pericolosamente all’esterno di curva 1. L’italiano ha successivamente scaraventato lo spoiler anteriore in direzione di Paolo Ippolito (CRG), protagonista appunto del crash precedente. Un gesto che fortunatamente non ha avuto nessuna conseguenza considerando la dinamica, quel punto della pista e la velocità dei kart che passavano in quel momento. Il tutto è poi sfociato nel parapiglia generale davanti agli occhi dei commissari in parco chiuso. Episodio che intristisce un weekend di sport e spettacolo che sino a quel momento aveva visto i massimi interpreti del kart darsi battaglia.

Created by: scorradengo - 04/10/20

Naviga le Rubriche

RACES

INTERVIEWS

ON THE TECHNICAL SIDE

FROM KART TO F1

SIM - Racing Simulator

OPINION

PROSSIME GARE

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!