Cristian Bertuca mette il punto sul 2020 con l’Open Cup WSK

Press Release by:
Columns: Gare
Il 2020 di Cristian Bertuca va in archivio con l’ultimo appuntamento della stagione ormai completato sul tracciato di Adria in occasione dell’Open Cup WSK.

Quello di Bertuca è stato un weekend doppio, piuttosto avvincente e sicuramente impegnativo. Dopo il Mondiale OK di Portimao (Portogallo), il pilota Birel Art ha infatti rimesso casco e tuta scendendo in pista in una categoria Senior sempre più agguerrita.

Forte dell’esperienza sempre maggiore nella massima serie a Presa Diretta, il milanese ha dato vita alla propria settimana di gara sin dalle qualifiche del mercoledì, concluse con una nona posizione nella sessione valida per il round 1 e una sesta piazza per la qualifica del round 2.

Sei le manche totali a disposizione nei due programmi paralleli, portati a compimento quasi allo stesso modo. In entrambe le occasioni, infatti, Bertuca è stato costretto al ritiro nella prima manche dovendo poi ripartire dal fondo nello scontro diretto successivo recuperando posizioni su posizioni, tanto da arrivare alla 13esima posizione di partenza per la Prefinale 1 e 18esima in Prefinal 2, complice anche una penalità nell’ultima manche.



Entrambe le prefinali sono state all’insegna della combattività, rimontando sino al quinto posto nella prima occasione (poi 19esimo per un errore nella procedura di partenza) e 13esimo nella seconda prefinale con cinque sorpassi. Le doppie finali di categoria della domenica hanno poi messo fine alla stagione sportiva del “Cannibal” con il buon sesto posto nella seconda finale (anche in questo caso sette sorpassi effettuati), vendicando il ritiro nella prima finale.



“Il doppio round è stato come sempre dispendioso ma mi sono impegnato al massimo insieme al team per portare a termine la competizione nel migliore dei modi. Voglio ringraziare Birel Art per tutto il lavoro in questa stagione, il mio meccanico Riccardo Longhi per tutto l’aiuto, il nostro motorista Machac, TM Racing, la mia famiglia e ovviamente tutti gli sponsors della stagione MaFra, Levissima, Autodemolizione Di Lorenzo, Giglio Recycling, Renault Italia. Bengio HST, Richard Mille, Alpinestars e tutti coloro che ci hanno supportato”.

Foto: M.Perrucca

Press Release by: Bertuca Cristian - 01/12/20

Naviga le Rubriche

RACES

INTERVIEWS

ON THE TECHNICAL SIDE

FROM KART TO F1

SIM - Racing Simulator

OPINION

PROSSIME GARE

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!