Confermata la gara di Ala Sabato 12 Dicembre

Press Release by:
Columns: Gare
Il Campionato 2020 avrà il suo Round conclusivo e decisivo per i titoli di tutte le categorie il prossimo 12 Dicembre (Sabato) sulla pista trentina di Ala.

L’evoluzione delle restrizioni per il Covid avevano fatto annullare l’ultimo doppio appuntamento di Pomposa, che era in programma lo scorso Novembre, ma per assegnare i titoli il management di Briggs Kart e l’Ente di promozione sportiva ASI, hanno fatto molti sforzi per recuperare l’appuntamento finale entro l’anno solare. In equilibrio tra le disposizioni vigenti, quindi, è stato scelto di trasferire sulla pista di Ala l’evento (location meno lontana per la maggioranza dei team e piloti) e di disputarlo con un format in giornata unica il prossimo Sabato 12 Dicembre. I campionati saranno quindi assegnati per tutte le categorie in base ai punteggi delle due Finali in programma ad Ala (Gara 1 e Gara 2), senza prevedere alcuno scarto.

Per prendere parte all’evento, ovviamente, piloti e team dovranno sottostare alle disposizioni emanate dal Governo e dall’ASI. Per questi motivi la gara è stata iscritta al registro CONI, quindi tutti i tesserati ASI (piloti) potranno prendere parte all’evento spostandosi dal proprio domicilio muniti dell’autodichiarazione e dell’invito dell’Organizzatore. Per semplificare questa procedura, sono stati nominati i team quali referenti per indicare i propri piloti compilando un modello di adesione alla gara che dovrà essere trasmesso all’organizzatore (Kart Campus: info@kartcampus.com) entro le ore 12.00 di Mercoledì 9 Dicembre. Gli stessi team, oltre a segnalare i piloti che intendono partecipare all’evento, dovranno indicare gli accompagnatori che saranno tutti identificati con la seguente definizione: “tecnici accompagnatori”. I piloti privati, provvederanno in modo autonomo a segnare la loro presenza all’organizzatore sempre utilizzando i moduli predisposti. Tutti i moduli per segnalare le presenze in pista sono disponibili sul sito ufficiale del Campionato e per ogni nominativo inserito nella lista, l’organizzatore provvederà a mandare al team di riferimento l’invito per prendere parte alla manifestazione.

Per quanto riguarda il programma di gara, è stato posticipato l’inizio delle prove libere per consentire a tutti i team di raggiungere la pista la mattina stessa dell’evento e previsto il termine manifestazione per consentire a tutti di rientrare nel più breve tempo possibile al proprio domicilio. Sarà un evento finale un po’ anomalo, in una stagione sicuramente difficile, ma con la collaborazione di tutti, questa stagione sportiva è stata in ogni caso avvincente e avrà un finale all’altezza dello spettacolo che ha offerto nei Round precedenti. Di seguito l’elenco dei team incaricati di comunicare i propri piloti e tutte le informazioni utili per partecipare all’evento.
 

TEAM a cui trasmettere la propria adesione: 
RACING Kart: info@racingkart.it
RACELAND Vicenza: info@raceland.it
ZENA Karting: zenakarting@gmail.com
PAPRIKA Racing Team: nicolotarocco434@gmail.com
Team FERLITO: toreferlito@gmail.com
MIOUT Racing Kart: Marco.Strafurini@miout.it
K-DAD Motorsport: domenico.magistro@kdadmotorsport.it
SHUNT Racing: shuntracing@gmail.com

Press Release by: Briggs e Stratton - 03/12/20

Naviga le Rubriche

RACES

INTERVIEWS

ON THE TECHNICAL SIDE

FROM KART TO F1

SIM - Racing Simulator

OPINION

PROSSIME GARE

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!