FIA Girls on Track - Cresce l'attesa per la vincitrice del contratto marchiato FDA!

Columns: News & Anteprime
Dopo l'interruzione dei mesi precedenti, il progetto by FIA Women in Motorsport giunge alla fase finale in quel di Maranello.

Le finaliste del Ferrari Driver Academy Scouting Camp hanno affrontato e quasi concluso l'ultimo tassello che le porterà alla selezione finale che eleggerà la vincitrice. Nell'ultima settimana trascorsa a Maranello, sede della Scuderia Ferrari, le quattro finaliste hanno intrapreso un percoso a 360°. Le ragazze hanno effettuato una completa valutazione medica, nutrizionale e fisica, oltre ad media workshop e ad un training tecnico. Alcuni di questi moduli didattici hanno avuto lo scopo di formare i piloti ad utilizzare al meglio il loro talento e ad imparare a comunicare in modo efficace.
 
Le prestazioni di punta non dipendono però solo dalle capacità fisiche - come sottolinea il comunicato stampa della FIA. Il benessere emotivo e mentale sono fattori fondamentali quando si cerca di acquisire un vantaggio sulla concorrenza, e il programma di formazione della Ferrari Driver Academy applica metodologie neuroscientifiche innovative che consentono un'analisi obiettiva e costante della progressione potenziale. L'allenamento con il biofeedback - una tecnica di mente e corpo - aiuta anche ad apportare sottili cambiamenti al corpo e può quindi migliorare la gestione dello stress sportivo e il recupero, e la capacità di controllare le emozioni sotto pressione.
 
Archiviate queste prime fasi, ad ogni modo fondamentali ma fuori dalla pista, le quattro finaliste (Maya Weug, Julia Ayoub, Antonella Bassani e Doriane Pin), hanno preso contatto con la leggendaria pista di Fiorano a bordo delle vetture F4. Prima ancora dei due giorni di test in pista,le finaliste, hanno anche avuto una sessione in un simulatore di Formula 4
 
Michèle Mouton, Presidente della FIA Women in Motorsport Commission, ha così commentato: «Questo è un momento fondamentale nella carriera di questi giovani piloti e sono tornati per la selezione finale più energici e motivati che mai. Tutti meritano il loro posto nella fase finale e dovrebbero sentirsi molto orgogliosi dei loro risultati. E' emozionante assistere al continuo sviluppo delle nostre future atlete in età così giovane e sono sicura che, con le giuste opportunità, hanno tutte il potenziale per salire la scala delle corse».

Grazie alla partnership con la Scuderia Ferrari e la sua Driver Academy per questo programma quadriennale, la FIA Women in Motorsport Commission ha potuto sviluppare un percorso forte e a lungo termine. L'obiettivo dell'Academy è quello di aiutare a plasmare i piloti su diversi aspetti, ricordiamo infatti che in palio ci sarà un contratto di un anno con la FDA per una stagione di Formula 4 a marchio FIA nel 2021.
 
I risultati ufficiali sono attesi per la settimana prossima. 
 
Credits: FIA Women in Motorsport

Created by: scorradengo - 15/01/21

Naviga le Rubriche

RACES

INTERVIEWS

ON THE TECHNICAL SIDE

FROM KART TO F1

SIM - Racing Simulator

OPINION

PROSSIME GARE

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!