Galiffa sugli scudi!

- Intervista
Franco Galiffa, guarito dal Covid 19, ci ha rilasciato un'intervista esplosiva. Le parole di un uomo integro, con 30 anni di esperienza nel mondo del kart ai massimi livelli, ci indicano chiaramente una strada da seguire.(P. Mancini)

L'intervista che troverete sul prossimo numero di Vroom International e, successivamente anche su vroomkart.it per i soli iscritti, è di quelle che fanno scalpore. 
Perché se le parole di un brontolone lasciano sempre il tempo che trovano, quando a criticare a viso aperto il sistema kart è un uomo serio e rispettato come Franco Galiffa allora è veramente giunto il momento di soffermarsi su quanto sta accadendo, soprattutto su certi aspetti regolamentari e capire come e dove intervenire.

Franco Galiffa non si è sottratto alle nostre domande, di cui alcune particolarmente scomode, chiarendo alcune situazioni ormai insostenibili a livello di gomme, telai, verifiche e, in generale, costi divenuti ormai insostenibili per tutti quelli che corrono in kart senza poter contare su budget faraonici. 

Il consiglio più saggio che questo grande preparatore, tra i più vincenti di sempre, ha voluto dare al karting è stato quello di ricostituire una vera federazione italiana per staccarsi dal carrozzone ACI CSAI dimostratasi non in grado di fare gli interessi del karting nazionale

Lascia il tuo commento:

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!
Follow Us on Facebook