A Lonato l'ultimo round della WSK Master

Press Release by:
Columns: Gare
Il paddock di Lonato questo weekend sarà animato da oltre 300 piloti e tutti i Racing Team più importanti del Karting Internazionale, per l’ultima prova della WSK Master Series.

La Serie aveva preso il via sulla pista di Adria nel mese di febbraio, per poi spostarsi a Lecce e Sarno, prima del decisivo 4° appuntamento in programma questo weekend, che assegnerà i primi titoli della stagione nelle 4 classi al via: Mini, OK Junior, OK e KZ.

Il CRG Racing Team sarà in gara con ben 13 piloti, di cui due debutti, entrambi nella classe Mini: quello del pilota angolano Lorenzo Campos, fermato a inizio anno dai problemi legati al Covid e quello del sudafricano Luviwe Sambudla. In totale saranno 6 i piloti Mini, con la squadra completata da Gerasim Skulanov, attualmente al 4° posto in classifica, grazie ai podi nelle tappe di Adria e Lecce, oltre a Mattia Prescianotto, Aleksandar Bogunovic e Bertram Sachse.

Numerosa anche la squadra KZ che sarà composta da 4 piloti: Jeremy Iglesias, Alex Irlando, Paavo Tonteri e Jorge Pescador.

Nella classe OK saranno in gara Arthur Rogeon e Ksenia Phoenix, ai quali come wild card si unirà anche Paolo Ippolito con la mansione di "development driver”. In questa occasione non saranno schierati piloti Junior.

Il programma del weekend ricoprirà il format classico degli eventi WSK con le prove di qualificazione e le prime manche eliminatorie già da venerdì; tutta la giornata di sabato sarà ancora dedicata alle heat e nella giornata di domenica prenderanno il via le pre-finali e le finali. Da venerdì sarà attivo il servizio di live timing e le gare di domenica saranno trasmesse in live streaming, sempre sul sito ufficiale di WSK.

Press Release by: CRG Racing Team - 21/04/21

Naviga le Rubriche

RACES

INTERVIEWS

ON THE TECHNICAL SIDE

FROM KART TO F1

SIM - Racing Simulator

OPINION

PROSSIME GARE

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!