Il secondo round tricolore regala le vittorie a Giuseppe Palomba e Alex Irlando

Columns: Gare
Il Campionato Italiano ACI Karting prosegue la sua corsa al titolo. Sul circuito di Adria Giuseppe Palomba e Alex Irlando hanno occupato la scena della KZ2

Un weekend dalle tante valenze quello trascorso all'Adria Raceway, atteso e seguito dal movimento italiano karting e non solo. Tante le gare in programma con il livello di performance e spettacolo alzato ancor di più dalla KZ2. La classe regina non ha deluso le aspettative regalando lotte al vertice per la classifica generale, con uno sguardo al Campionato Europeo FIA. 
 
KZ2 - Palomba e Irlando, che sfida
Nella doppia gara di domenica, i migliori della categoria non si sono risparmiati dandosi battaglia in lungo e in largo. Al termine delle manche, la sfida era già tutta incentrata sul duo Birel Art con Alessio Piccini (in pole position per gara 1) e Giuseppe Palomba alle sue spallle, seguito da Alex Irlando. Il trio non è stato da meno anche in gara scambiandosi le posizioni dall'inizio alla fine, lotta successivamente vinta da Palomba (LG. MOTORSPORT/Birel Art) con soli due decimi di vantaggio su Piccini (Tribe One Motorsport/Birel Art) e Irlando (NGM Motorsport/CRG). Quarta e quinta piazza per Fabrizio Rosati e David Liwinski. 


 
In gara 2 con la griglia invertita nelle prime otto posizioni, le carte in tavola si sono poi mescolate con un Alex Irlando in grande forma alla prima uscita con i colori NGM Motorsport. Il pugliese ha dato prova di essere pronto per il Campionato Europeo, risalendo la classifica e prendendo la testa della corsa a metà gara sino alla bandiera a scacchi. Podio per Alessandro Buran (Renda Motorsport/Birel Art) e Fabrizio Rosati (Team Drvier/KR) in seconda e terza posizione. Quarta piazza per Giuseppe Palomba, quinto Lorenzo Travisanutto (Parolin), ottavo Alessio Piccini. 
 
60 Mini gr.3 - Trionfo per Maria Germano con DR
Nella categoria dei più piccoli è stato un trionfo assoluto quello di Maria Germano, la giovane portoghese di casa DR Kart ha dominato il weekend con la pole position, vittoria in prefinale e dominio nell'ultimo atto della competizione. Alle spalle del nuovo astro nascente del karting femminile e portoghese, Cristian Tonalini (MLG Racing) e Giovanni Toso a chiudere un weekend più che positivo per NGM Motorsport. Completano la top five Matteo Melis (MLG Racing) e Marlon Di Salvo (Team C4 - Racing). 

 
Foto: ACI Karting/Sportinphoto
 
 
 
 

Created by: scorradengo - 10/05/21

Naviga le Rubriche

RACES

INTERVIEWS

ON THE TECHNICAL SIDE

FROM KART TO F1

SIM - Racing Simulator

OPINION

PROSSIME GARE

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!