Le classifiche del Campionato Italiano ACI Karting alla vigilia della quarta prova di Siena

Press Release by:
Columns: Gare
In gara a Siena la KZ2, MINI Gr.3, 60 Mini, oltre a Rok Junior e Rok Senior per la loro ultima prova con assegnazione dei due titoli. La scorsa prova di Val Vibrata ha dato il via anche alla KZN Junior, Under e Over, mentre la X30 Junior e X30 Senior hanno concluso la loro terza prova.

Roma, 27 Maggio 2021. Alla vigilia della quarta prova del Campionato Italiano ACI Karting in programma il 3-6 Giugno sul Circuito di Siena, ecco come si presenta il quadro completo delle classifiche di campionato dopo il terzo appuntamento di Val Vibrata. A Siena scenderanno in pista le categorie KZ2, MINI Gr.3, 60 Mini, Rok Junior e Rok Senior.
In KZ2 comanda Giuseppe Palomba.
Per la KZ2 l’appuntamento di Siena rappresenta la terza prova dopo quelle disputate a Jesolo il 18 Aprile e ad Adria il 9 Maggio. In testa al campionato si è portato Giuseppe Palomba (LG Motorsport/BirelART-TM Racing) con 82 punti, seguito da Marco Tormen (Modena Kart/BirelART-TM Racing) con 65 punti e Giacomo Pollini (NGM Motorsport/CRG-TM Racing) con 54. A Siena è iscritto anche Alessio Piccini (Tribe One/BirelART-TM Racing), protagonista ad Adria e attualmente settimo in campionato con 36 punti. Nella KZ2 Under-20 il comando anche qui è nelle mani di Giuseppe Palomba.

Campionato Italiano KZ2:
1. Palomba punti 82
2. Tormen punti 65
3. Pollini punti 54

Campionato Italiano KZ2 Under-20:
1. Palomba punti 104
2. Maragliano punti 72
3. Ebner punti 69

Pesl in testa nella MINI Gr.3, Rocchio nella 60 Mini.
Nella scorsa terza prova disputata a Val Vibrata sono entrate in scena per il loro primo appuntamento della stagione le categorie MINI Gr.3 e 60 Mini, che si ripresentano a Siena per il secondo round. Nella MINI Gr.3 sono stati i piloti stranieri a mettersi maggiormente in evidenza, con il ceco Jindrich Pesl (Baby Race/Parolin-Iame) in testa alla classifica provvisoria con 52 punti, seguito dal tailandese Enzo Tarnvanichkul (Team Driver/KR-Iame) con 48 punti e dallo spagnolo Matias Orjuela (Parolin Motorsport/Parolin-TM Racing) con 38.
Nella 60 Mini è Gino Rocchio (Team Driver/KR-TM Racing) il leader dopo il suo en-plein a Val Vibrata, con 66 punti, seguito da Nico Carfagna (CMT/Parolin-TM Racing) con 48 e Edoardo Mario Sulpizio (TK Kart Tecnology/EKS-TM Racing) con 36.   

Campionato Italiano MINI Gr.3:
1. Pesl punti 52
2. Tarnvanichkul punti 48
3. Orjuela punti 38
Campionato Italiano 60 Mini:
1. Rocchio punti 66
2. Carfagna punti 48
3. Sulpizio punti 36

Per la Rok Junior e Rok Senior a Siena saranno assegnati i titoli italiani.
Al Circuito di Siena saranno assegnati anche i primi titoli tricolore per la Rok Junior e la Senior al loro terzo e ultimo appuntamento. Per questo terzo round i punteggi di queste due categorie avranno il coefficiente 1,5, e sulle 6 finali di Jesolo e Adria e quelle di Siena, saranno presi in considerazione i migliori 4 risultati.
Nella Rok Junior è in testa Alessandro Antonelli (Parolin-Vortex) con 46 punti, seguito da Riccardo Atzeri Riccardo Atzeri (MAD Racing/Tony Kart-Vortex) con 33, e Piotr Czaja (KTR Exprit/Kosmic-Vortex) e Mattia Jentile (KTR Exprit/Kosmic-Vortex) ambedue con 32 punti.
Nella Rok Senior è in testa Marco Matera (MAD Racing/Tony Kart-Vortex) con 50 punti seguito da Eliseo Donno (KGT/Tony Kart-Vortex) e Karol Czepiel (KRT Exprit/Exprit-Vortex) ambedue con 33 punti.   

Campionato Italiano Rok Junior:
1. Antonelli punti 46
2. Atzeri punti 33
3. Czaja e Jentile punti 32
Campionato Italiano Rok Senior:
1. Matera punti 50
2. Czepiel punti 33
2. Donno punti 33 

In KZN Junior al comando Pelosi, nella Under Piccioni, nella Over Profico.
Nelle tre categorie della KZN dopo la prima prova di Val Vibrata, nella Junior si è portato al comando Leonardo Pelosi (Maranello-TM Racing) vincitore di gara1 con 54 punti, seguito da Samuele Marchetti (Sport&Comunicazione/Praga-TM Racing) vincitore di gara2 con 42 punti e da Denis Tuia (VZeta/BirelART-TM Racing) con 40.
Nella KZN Under è in testa Antonio Piccioni (TK Kart Tecnology/TK-TM Racing) grazie al doppio podio di Val Vibrata con 58 punti, in seconda posizione si è inserito Emanuele Simonetti (Parolin-TM Racing) con 46 punti e al terzo Alessandro Cavina (SC Perfomance/Tony Kart-Vortex) vincitore di gara2 con 42.
In KZN Over con la vittoria in gara1 e il piazzamento in gara2 è Roberto Profico (SC Performance/Tony Kart-TM Racing) il leader della categoria con 54 punti, seguito da Sebastiano De Matteo (BirelART-TM Racing) vincitore di gara2 con 42 punti e da Cristian Griggio (Drake/KR-TM Racing) con 38 punti.   

Campionato Italiano KZN Junior:
1. Pelosi punti 54
2. Marchetti punti 42
3. Tuia punti 40.
Campionato Italiano KZN Under:
1. Piccioni punti 58
2. Simonetti punti 46
3. Cavina punti 42.
Campionato Italiano KZN Over:
1. Profico punti 54
2. De Matteo punti 42
3. Griggio punti 38

Carenini passato in testa nella X30 Senior, Pavan ancora leader nella X30 Junior.

Nelle due categorie con motorizzazione IAME, nella X30 Senior si è portato al comando Danny Carenini (Autoeuropeo/Tony Kart-Iame) con 73 punti grazie al suo en-plein di Val Vibrata, mentre Cristian Comanducci (PRK/Tony Kart-Iame) è sceso al secondo posto fermo a 102 punti. Terzo si è inserito Filippo Croccolino (Autoeuropeo/Tony Kart-Iame) con 71 punti.
Nella X30 Junior Sebastiano Pavan (Team Driver/KR-Iame) con la vittoria di Val Vibrata in gara1 si è confermato in testa alla classifica con 139 punti, seguito dal compagno di squadra Francesco Marenghi vincitore di gara2, mentre in terza posizione è scivolato il bulgaro Kaloyan Verbitzaliev (Autoeuropeo/Tony Kart-Iame) con 100 punti.  
Campionato Italiano X30 Senior:

1. Carenini punti 139
2. Comanducci punti 102
3. Croccolino punti 71
Campionato Italiano X30 Junior:
1. Pavan punti 139
2. Marenghi punti 122
3. Varbitzaliev punti 100
Erika Lavazza incrementa il vantaggio nel Campionato Femminile.
Nel Campionato Femminile mantiene la leadership Erika Lavazza (Virus Racing/Tony Kart-Iame), a Val Vibrata ha ottenuto 3 punti portandosi a quota 28.
Campionato Italiano Femminile:
1. Erika Lavazza, X30 Senior, punti 28
2. Natalia Valentina Balbo, KZ2, punti 5.
3. Giulia Bernardi, Rok Junior, punti 4 
Tutte le classifiche: https://www.acisport.it/it/CIK/classifiche/2021 
Prossimi appuntamenti del Campionato Italiano ACI Karting 2021.
4^ prova - 6 Giugno, Siena: categorie KZ2, MINI Gr.3, 60 Mini, ROK Junior e Senior.
5^ prova - 20 Giugno, Sarno: categorie MINI Gr.3, 60 Mini, KZN Junior Under Over, IAME X30 Junior e Senior, OK e OKJ in prova unica.
6^ prova - 4 Luglio, La Conca: categorie KZ2, MINI Gr.3, 60 Mini, IAME X30 Junior e Senior.
7^ prova - 29 Agosto, Battipaglia: categorie KZ2, MINI Gr.3, 60 Mini, KZN Junior Under Over.

Ufficio Stampa Karting
ACI Sport S.p.A.
Web: http://www.acisport.it/it/CIK/home
E-mail: external.morandi@acisportspa.it
Facebook: @ACIKarting
Per ricevere la newsletter del Campionato Italiano ACI Karting:
http://www.acisport.it/it/home/newsletter/iscrizione

Press Release by: ACI-Csai - 28/05/21

Naviga le Rubriche

RACES

INTERVIEWS

ON THE TECHNICAL SIDE

FROM KART TO F1

SIM - Racing Simulator

OPINION

PROSSIME GARE

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!