Riparte ufficialmente la pista di Arce

- Primo Piano
Si è svolta ad Arce una cerimonia per la riapertura alla piena funzionalità dell'impianto laziale dopo l'incendio dello scorso autunno (m.v.)

Dopo l'incendio dello scorso novembre che aveva danneggiato pesantemente le strutture della pista Valle del Liri ad Arce (Frosinone) lo scorso weekend di fine maggio si è tenuta la cerimonia di "riapertura ufficiale" dell'impianto con le nuove strutture. Presenti nell'occasione il sindaco di Arce e il "don" della parrocchia locale, ma anche Jimmy Ghione, il presentatore-pilota che non manca di frequentare questa pista. 
Il rifacimento ha richiesto più di 100mila euro in lavori, dato che erano andati distrutti tutti i sistemi di controllo e di gestione, compresi quelli di cronometraggio e telecamere in pista, ma ora non ci sono più problemi nel poter effettuare anche gare titolate Aci Sport, come quella di Coppa Italia prevista il prossimo 30 ottobre. 
«Ci tengo a ringraziare tutti i team e i piloti che in questi mesi non ci hanno fatto mancare il loro supporto, continuando a frequentare la pista», ci ha detto Mario Fini, che con il figlio Armando gestisce il kartodromo laziale, riferendosi al fatto che nelle gare che comunque si sono continuate a disputare (seppur con servizi ridotti) la presenza in pista non è venuta meno.

Lascia il tuo commento:

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!
Follow Us on Facebook