Il punto: la classifica team

- Gare
Press Release by:
C’è una competizione nella competizione nel Campionato Briggs Kart Championship: la graduatoria riservata ai team.

Si tratta di una classifica sentita e importante quanto, per azzardare un paragone, quella costruttori al cospetto di quella piloti in F1. Sono 15 le squadre ufficialmente registrate e in gara in questa speciale graduatoria che attribuisce i punteggi in un modo semplice: ogni team guadagna in ogni appuntamento tanti punti quanti quelli ottenuti dai propri 4 migliori piloti, a prescindere dalla categoria. Per questo principio, le squadre che hanno una presenza in tutte le classi sono un po’ avvantaggiate, ma allo stesso tempo, quelle specializzate in una singola categoria, come ad esempio la Mini, spesso raccolgono così tanti punti da porsi ugualmente in grande evidenza. 

Dopo 2 round stagionali è già tempo di bilancio tra i team, anche perché il campionato 2021 ha visto il debutto di nuove compagini e il rafforzamento di altre. Al momento guida la classifica la squadra K-DAD Racing Team con 317 punti e 5 vittorie all'attivo, un classico esempio di team nato dalla passione di un gruppo di genitori nella Mini e oggi presente anche in Junior e in Senior. Questo formato è l’esempio di come si possa approcciare la Serie Briggs con semplicità, mettendo in “campo” passione e competenze, anche se non da professionisti. 

Lo stesso modello di squadra, anche se con un numero di piloti maggiore, da sempre ispira Zena Karting, la formazione genovese di Max Bettinelli, attualmente al 2° posto con 308 punti (solo 9 lunghezze alle spalle dei leader). 

Con una storia più datata nel tempo, al 3° posto c’è la squadra Raceland Vicenza, team della Concessionaria ufficiale Briggs, guidata da Federico Mauri, che occupa la 3ª posizione con 3 vittorie all’attivo e 287 punti complessivi. La squadra di Vicenza è stata tra le prime ad aderire al format promozionale promosso da CRG e Briggs e ha ottenuto successi in tutte le classi nei primi 4 anni di attività del Campionato. 

Debuttante, invece, la squadra di Roberto Albanese, Scuola Karting Abruzzo Academy, che a Corridonia nella gara di casa ha ottenuto 2 vittorie nella Master salendo in classifica al 4° posto con 178 punti.
 La top 5 è completata da Paprika Racing Team, guidata in pista da Mattia Tarocco, un’altra squadra che vanta un curriculum sportivo di alto livello e una specializzazione nelle classi Senior e Master, dove è sempre tra i team da battere. Dopo le prime due prove stagionali Paprika ha conquistato 124 punti e attende ancora il primo successo dell’anno.

La classifica competa e tutte le statistiche sono disponibili nella sezione team del sito ufficiale Briggs. 

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!
Follow Us on Facebook