Podio europeo per NGM Motorsport con Giacomo Pollini a Wackersdorf

Press Release by:
Columns: Gare
NGM Motorsport ritorna sul podio del Campionato Europeo FIA Karting nella prima tappa in calendario, secondo posto per Giacomo Pollini.

La tanta attesa per l’esordio stagionale nel contesto FIA Karting non ha deluso le aspettative dello staff NGM Motorsport. Fine settimana da assoluti protagonisti e in lotta per la vittoria di tappa sul circuito tedesco di Wackersdorf.

Dopo l’approdo nella famiglia CRG, il team di Nico Biasuzzi, Ermanno Feltrin e Moreno Fortuni, ha fatto del suo meglio per arrivare nelle migliori condizioni possibili alla prima della stagione continentale. Preparazione che ha portato i piloti e lo staff a sviluppare e familiarizzare con il nuovo materiale, dimostratosi subito determinante e in pieno feeling con l’ambiente del team veneto. Giacomo Pollini e Natalia Balbo hanno portato avanti il proprio percorso nel primo round stagionale, in vista soprattutto del grand finale di Adria a metà agosto, ora più che mai determinante per la classifica generale.



Giacomo Pollini ha ripreso il percorso FIA da dove l’aveva lasciato nel weekend dell’International Super Cup KZ2 2020, salendo ancora sul podio. L’italiano ha saputo massimizzare una buona seconda posizione di gruppo ottenuta dopo la qualifica. Nelle cinque manche disponibili, Giacomo ha tirato fuori la specialità della casa ovvero la grande costanza riuscendo a vincere tre manche su cinque, contornate da una seconda e terza posizione, tutto valido per partire in prima fila nella finale di categoria.  
Ultimi 26 giri di fuoco per Pollini nella domenica pomeriggio di Wackersdorf, iniziati nel migliore dei modi con lo scatto fulmineo successivo allo spegnimento dei semafori. Dopo gli attacchi iniziali al vertice, il pilota è rimasto saldamente in seconda posizione amministrando il gap e imponendo il proprio ritmo, condotta gara che alla fine è valsa la seconda posizione assoluta KZ2. Risultato che, come nel 2018, lo lancia verso la resa dei conti finali per il Titolo Europeo KZ2.



Weekend parallelo per Natalia Balbo, anch’essa all’ennesima stagione FIA Karting di alto livello. Natalia in P8 per il gruppo F dopo le qualifiche, ha dovuto gestire l’alta pressione della bagarre di centro gruppo portando a termine le manche con una P9, due P15 e un P14 in rimonta, purtroppo un contatto di gara nel terzo heat è risultato fatale per la qualifica alla finale KZ2, obiettivo primario nella gara di casa ad Adria soprattutto dopo il buon potenziale dimostrato sino a questo punto della stagione.



NGM Motorsport ringrazia come al solito CRG e Galiffa Kart, il proprio staff, i piloti, gli sponsor e partners tecnici, un ringraziamento anche a CRG Holland per l’ospitalità del fine settimana.

RISULTATI COMPLETI

Foto: Sportinphoto

Press Release by: NGM Motorsport - 21/06/21

Naviga le Rubriche

RACES

INTERVIEWS

ON THE TECHNICAL SIDE

FROM KART TO F1

SIM - Racing Simulator

OPINION

PROSSIME GARE

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!