FIA Karting Euro, Adria – Manche, Viganò e Palomba in vantaggio

Columns: Gare
Sabato dedicato agli scontri diretti con Matteo Viganò (KZ) e Giuseppe Palomba (KZ2) in vantaggio nella classifica combinata, una manche ancora da disputare per tutti.

Si scoprono le carte alla vigilia del nuovo epilogo di stagione. Tante le bagarre disputate quest’oggi, già determinanti in vista della nuova griglia di partenza per le finali di categoria, in scena domani alle ore 13.45 (KZ2) e 15.40 (KZ) live su fiakarting.com.

KZ – Viganò il migliore del giorno
Matteo Viganò ha sfruttato al meglio la prima fila di partenza ottenuta ieri, due vittorie su due manche disputate per il pilota Lennox Racing, in vantaggio rispetto alla concorrenza. Il passo gara dimostrato dall’italiano non lascia dubbi sul grande livello di competitività ritrovato e fino a questo punto dominante. Seconda posizione virtuale per un Paolo Ippolito più che positivo per i colori CRG, secondo in entrambe le manche. Chiude la top tre Andrea Kimi Antonelli (KR), protagonista assoluto del suo primo fine settimana da pilota KZ con due buone progressioni. L’alto livello della concorrenza non sembra aver minimamente intimidito il Campione d’Europa OK costantemente ai piani alti. Top five completata da Stan Pex, risalito rispetto a ieri e Viktor Gustavsson a completamento della grande giornata Lennox Racing. Sfida a distanza tra Emilien Denner (Intrepid), provvisoriamente sesto e Riccardo Longhi (Birel Art) attualmente risalito in 15esima posizione. Il leader della classifica generale non molla affrontando ogni manche come una finale nell’intento di recuperare il più possibile, accendendo ancor di più la sfida della classe regina. Ultima manche prevista per domani alle ore 10.30.



KZ2 – Palomba ipoteca la pole
Battaglia apertissima in KZ2 per la conquista della pole position finale. Giuseppe Palomba (Birel Art) guida la classifica generale con quattro vittorie su quattro manche disputate. Dopo gli aggioramenti dell'ultimo minuto, primo posto momentaneamente sfumato per Danilo Albanese in seguito alla penalità per jump start nel secondo heat. Il pilota KR è dunque in seconda posizione virtuale. Terzo posto virtuale nelle mani di Giacomo Pollini con due vittorie e due secondi posti. Il pilota NGM Motorsport è tra i migliori della lotta alla classifica finale, marcato stretto da Senna Van Walstijn (Sodi Kart) alle sue spalle, quinto ancora un telaio CRG con Paavo Tonteri. Per la lotta al titolo: Laurens Van Hoepen (Lennox Racing) si riavvicina alla top five, Leonardo Marseglia (KR) costretto a rincorrere la top ten in seguito al problema tecnico della mattina, recuperato con tre manche nelle prime posizioni. Ultimi tre scontri diretti a partire dalle ore 09.30 di domani mattina.

STREAMING & LIVE TIMING

Da Adria, S.Corradengo
Foto: Fotocar13

Created by: scorradengo - 14/08/21

Naviga le Rubriche

RACES

INTERVIEWS

ON THE TECHNICAL SIDE

FROM KART TO F1

SIM - Racing Simulator

OPINION

PROSSIME GARE

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!