Tillotson T4 World Cup: Van der Burg si laurea campione

Columns: Gare
Quest’anno si è fatto davvero sul serio sul tracciato Whiteriver dove quasi 100 piloti si sono sfidati nelle tre categorie della serie targata Tillotson, tra cui la nuovissima Mini.

La classe regina, denominata Senior, ha visto al via 60 piloti (da tutta Europa, dagli USA e dal centro America, dove la serie sta ottenendo un grande successo..) in lizza per i 36 posti della finale di questa seconda edizione della World Cup dove l’anno scorso aveva prevalso il pilota locale Conor Mcpolin - anche quest’anno tra i favoriti. Nella tre giorni di gare, cominciata venerdì sul bagnato, le numerose batterie (i piloti sono stati divisi in quattro gruppi) hanno dato spettacolo grazie anche ad un circuito unico nel genere, con numerosi saliscendi e una conformazione molto tecnica.

A laurearsi campione alla domenica pomeriggio è stato l’Olandese Berend Van der Burg, anche se il risultato è maturato dopo la decisione dei giudici di gara di penalizzare il vincitore sotto alla bandiera a scacchi, Cian Caldwell, autore di una gara perfetta e che aveva prevalso in una spettacolare lotta a cinque sul filo dei decimi. A penalizzarlo, purtroppo, una ‘partenza anticipata’ che ha portato prima ad un ricorso, poi alla inevitabile (anche se la manovra non aveva avvantaggiato in alcun modo il pilota Irlandese) applicazione delle regole.

Prova stoica ma poco fortunata quella della compagine Italiana che ha visto al traguardo in 26ma posizione il solo Thomas Brundu, mentre Gian Maria Gabbiani, Laura Chizzoni e il nostro Fabio Marangon non hanno raggiunto la finale per un soffio - dopo una buona qualifica - a causa di problemi tecnici il primo e incidente nell’ultima batteria gli altri due. Successi di Kernohan nella Junior e di Reilly nella Mini.

Created by: scorradengo - 21/09/21

Naviga le Rubriche

RACES

INTERVIEWS

ON THE TECHNICAL SIDE

FROM KART TO F1

SIM - Racing Simulator

OPINION

PROSSIME GARE

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!