CRG tra i big del karting al FIA World Championship OK & OKJ

Press Release by:
Columns: Gare
Facendo segnare la pole position generale e disputando tutte le heat di qualificazione da protagonista con Gabriel Gomez, i colori CRG sono risultati tra i big del Campionato del Mondo OK e OK Junior che si è svolto in Spagna sulla pista di Campillos dal 27 al 31 ottobre.

Purtroppo le ottime performance che hanno portato il pilota brasiliano a scattare dalla 3ª posizione in Finale, non si sono tradotte in un piazzamento sul podio, a causa di un contatto avvenuto subito nelle prime fasi di gara della Finale.
Va detto che la gara che ha assegnato il titolo mondiale della categoria OK, si è svolta su pista bagnata per l’abbondante pioggia caduta nella mattina di domenica e che sicuramente ha reso tutto più difficile per piloti e team. Anche Olin Galli si è confermato molto competitivo in OK, anche se a causa di un problema in una heat, ha preso il via della Finale da centro gruppo, rimanendo coinvolto nella bagarre. A sottolineare quanti contatti ci sono stati a causa della pista resa difficile dalla pioggia, va sottolineato che entrambi i piloti CRG hanno avuto una penalità per lo spoiler anteriore, concludendo così fuori dalla top ten. Dal punto di vista tecnico entrambi i piloti brasiliani hanno utilizzato motori IAME. Della lunga trasferta in Spagna rimane comunque una forte iniezione di fiducia per il futuro e soprattutto per il 2022, stagione che vedrà l’inserimento nelle gare Internazionali dei telai di nuova omologazione FIA.
Molto più difficile, invece, il weekend dei piloti CRG in OK Junior, categoria dove, per vari motivi, la squadra non è riuscita a concretizzare le performance con continuità, mancando la qualificazione per la Finale. Sicuramente il clima variabile non ha aiutato i piloti che, sulla pista asciutta, hanno più volte fatto vedere ottime prestazioni. Allo stesso tempo, l'evento è stato in parte condizionato dalla fornitura degli pneumatici che hanno offerto prestazioni non omogenee nell’arco della manifestazione, rendendo più difficile il lavoro dello staff tecnico. Sicuramente il tema della fornitura degli pneumatici per i meeting internazionali dovrà essere prioritario per la FIA, in vista della prossima stagione, in quanto condiziona in modo importante il lavoro delle squadre e i risultati in pista.
Per la cronaca sportiva va detto che i Campioni del Mondo 2021 sono Taponen nella classe OK e Nakamura Berta nella Junior. Archiviato il Campionato del Mondo OK & OKJ, il karting internazionale avrà ancora un evento WSK prima della fine dell’anno a Adria il 21 novembre e poi inizierà ufficialmente il winter break.
 
Il commento dei piloti:     
 
Gabriel Gomez (OK): “Ottenere la pole position al Campionato del Mondo su circa 90 piloti è un’emozione forte e bellissima. Il telaio ha funzionato in modo perfetto su questa pista, così come il motore IAME. Il mio obiettivo nelle heat era di controllare la situazione senza fare errori per partire davanti in Finale e così ho fatto ottenendo un'ottima 3ª posizione sulla griglia di partenza. Poi purtroppo la pioggia ha reso molto complicato il primo giro, dove praticamente sono finite le mie speranze di podio. Ma credo che a prescindere dal risultato finale il nostro potenziale sia stato evidente e ci da molta carica per il futuro”.
 
Nikolas Roos (OK Junior): “Con la pista asciutta nelle prove di qualificazione abbiamo avuto un eccellente performance, ma onestamente il weekend è stato complicato dalla fornitura delle gomme che qualche volta ci ha portato fuori strada con il set up. Poi è arrivata anche la pioggia sabato e domenica mattina che ha complicato una situazione già non lineare e non sono riuscito a qualificarmi. Ma il risultato finale è diverso da quanto avremmo meritato e spero presto di potermi riscattare in pista”.
 
Tutti i risultati su: www.fiakarting.com

Press Release by: CRG Racing Team - 03/11/21

Naviga le Rubriche

RACES

INTERVIEWS

ON THE TECHNICAL SIDE

FROM KART TO F1

SIM - Racing Simulator

OPINION

PROSSIME GARE

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!