Presentata la 24 hours karting of Italy 2022

Press Release by:
Columns: Gare
Il prestigioso evento di Karting Endurance promosso da CRG tornerà nel 2022 e si disputerà il 26 e 27 marzo, sulla pista italiana di Adria.

Dopo che quest’anno le limitazioni dovute al Covid, avevano convinto gli organizzatori a spostare tale manifestazione nel mese di giugno, la 5ª edizione della maratona karting che CRG organizza con i propri Rental Kart Centurion motorizzati Honda, tornerà nell’abituale collocazione di fine marzo.
La stagione delle gare Endurance 2022 si aprirà quindi con questo importante meeting divenuto un “classico” appuntamento annuale per le squadre di tutto il mondo, protagoniste delle gare con Rental Kart 4 tempi. Proprio il respiro internazionale, infatti, ha caratterizzato questa gara fin dalla sua prima edizione, registrando equipaggi provenienti dall’Asia, dall’America e dai principali paesi Europei.
Ma l’evento di CRG non è solo una sfida di alto livello tra le squadre più competitive e professionali del karting Endurance: da sempre infatti, una speciale classifica denominata “Silver” è riservata agli equipaggi più amatoriali, così che a questa gara possano davvero partecipare tutti gli appassionati e confrontarsi con i team di pari esperienza.
Il successo della manifestazione è strettamente legato anche alla location, la bellissima pista di Adria che, unica al mondo, garantisce alle squadre oltre a un circuito fantastico per la guida e un impianto di illuminazione all’avanguardia per la notte, anche strutture ineguagliabili per questa tipologia di eventi. Tutti i team avranno un box in muratura allestito e, su richiesta, si potrà riservare una camera di hotel, direttamente sulla pit lane, per avere un punto di appoggio per il relax di tutto l’equipaggio.
Lato tecnico invece, il valore aggiunto lo garantirà CRG fornendo ai team i Kart Centurion con motore Honda 390cc, tutti nuovi, che saranno gestiti da un punto assistenza centralizzato per tutte le squadre con personale del reparto corse.

La formula di gara scelta da CRG prevede di assegnare il kart a sorteggio alle squadre che poi lo gestiranno per tutto l’evento senza cambiarlo, se non nel caso si rendessero necessari interventi in assistenza, dove saranno utilizzati dei kart di riserva, per il tempo utile alla riparazione del kart da gara. Questa scelta vuole esaltare anche la capacità della singola squadra di gestire il mezzo nell’arco dell’impegnativa competizione, che prevedrà più di 1250 giri del circuito veneto.

Un ulteriore grande plus della 24Hours Karting of Italy sono gli elevati standard organizzativi che prevedono, per esempio, la sala monitor con 26 telecamere a disposizione dei 3 direttori di gara designati e il massiccio piano di comunicazione che include la diretta streaming dell’evento, con uno studio di commento per le interviste dei protagonisti.
Per partecipare alla gara è richiesta un’età minima di 14 anni, mentre gli equipaggi dovranno essere composti da 4 a 10 piloti. Per quanto riguarda il regolamento sportivo è stata confermata la grande libertà nelle strategie di gara che prevedranno solo l’obbligo di complessivi 30 cambi piloti per i team “Pro” e di 35 cambi per i team “Silver”. Inoltre, ogni pilota iscritto non potrà guidare nell’ambito delle 24 ore di gara per più di 7 ore e i kart saranno predisposti con un sistema di bilanciamento del peso dei vari piloti. Proprio riguardo ai kart, va detto che i CRG Centurion sono dotati di un sistema per regolare pedaliera e sedile, così da offrire il massimo comfort anche a piloti di altezze molto diverse.

Le iscrizioni all’evento si apriranno ufficialmente lunedì 22 novembre e si chiuderanno al raggiungimento dei 42 equipaggi ammessi. Il regolamento completo sarà disponibile sul sito ufficiale CRG nella sezione 24 Hours of Italy entro pochi giorni. Il costo di iscrizione con la formula all inclusive (noleggio kart, assistenza e servizi di pista) è stato fissato in Euro 2.600,00 + IVA e le prime 20 squadre iscritte avranno la prelazione per le camere dell’hotel poste sopra la pit lane.
 
Per maggiori informazioni è possibile scrivere alla Segreteria organizzativa: marketing@kartcrg.com e seguire la pagina ufficiale dell’evento su Facebook (24 Hours Karting of Italy).

Press Release by: CRG Racing Team - 12/11/21

Naviga le Rubriche

RACES

INTERVIEWS

ON THE TECHNICAL SIDE

FROM KART TO F1

SIM - Racing Simulator

OPINION

PROSSIME GARE

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!