Anticipazioni sulla stagione 2022

Press Release by:
Columns: Gare
Si è conclusa da poche settimane un’avvincente stagione agonistica per il Briggs Kart Championship, ma è già tempo di guardare al 2022, sia per quanto riguarda il calendario, sia per quanto concerne alcune piccole novità che saranno introdotte nel Regolamento tecnico e sportivo.


Lato calendario è stata presentata la bozza provvisoria con 9 date in programma per un totale di 18 gare, confermando il format delle due Finali per ogni appuntamento (Gara 1 e Gara 2). Ai fini delle classifiche piloti saranno considerati validi i 16 migliori risultati, mentre la classifica a squadre funzionerà con le norme consolidate, premiando i migliori 4 piloti di ogni team di ogni categoria senza prevedere scarti.
La stagione 2022 partirà dalla prestigiosa pista di Adria il 6 marzo e nello stesso weekend si terranno le premiazioni dei Campioni 2021. Tra le novità, l’inserimento in calendario del circuito di Siena che sarà l’occasione per fare un bel weekend in Toscana nel mese di luglio e il rientro della pista di Cervia. Sei gare si svolgeranno di domenica e tre di sabato, tra cui una suggestiva prova in notturna sulla pista di Ala nel mese di giugno. Il format di ogni evento è stato confermato con programma in giornata unica con 3 sessioni di prove libere, prove di qualificazione e a seguire due Finali.
In materia di Regolamento tecnico e sportivo, le novità più rilevanti riguarderanno i criteri di costituzione delle categorie, con alcune variazioni sul parametro del peso (massa complessiva kart + pilota). Il peso nella Junior sarà abbassato a 130 Kg, nella Senior sarà alzato da 140 a 145 Kg e nella Master resterà a 155 Kg. L’obiettivo della modifica del peso nella classe Senior è quello di riportare in questa categoria, sulla carta più competitiva, alcuni piloti di esperienza attualmente nella Master per la sola motivazione del peso. Si sta valutando anche la possibilità, per dare un maggior collocamento alla Master come classe prioritaria per i "gentleman driver", di istituire una speciale classifica “over 40 o 45”. Per quanto riguarda altri particolari tecnici il Regolamento non avrà variazioni, rispettando al massimo la stabilità promessa dai promotori 4 anni fa. Punto di forza sarà il divieto di cambiare qualsiasi accessorio rispetto a come il kart è fornito in origine, ma sarà invece libero il set-up che consentirà a piloti e team di vivere in modo completo l’esperienza agonistica.
Di seguito le informazioni principali per scendere in pista nel Campionato Briggs Kart Championship 2022:
 
Il Calendario (provvisorio):
 
Round 1 - Domenica 6 Marzo, Adria
Round 2 - Domenica 3 Aprile, Corridonia
Round 3 - Sabato 30 Aprile, Castelletto
Round 4 - Domenica 15 Maggio, Viverone
Round 5 - Sabato 4 Giugno, Ala (notturna)
Round 6 - Domenica 17 Luglio, Siena
Round 7 - Sabato 10 Settembre, Cremona
Round 8 - Domenica 9 Ottobre, Cervia
Round 9 - Domenica 30 Ottobre, Pomposa
 
Come partecipare alle gare Briggs:
 
É necessario registrarsi nella sezione PILOTI del sito ufficiale per creare la propria pagina personale e prendere il proprio numero di gara, che resterà assegnato in esclusiva. La registrazione è gratuita e i numeri di gara per la stagione 2022 potranno essere confermati nel mese di gennaio per i piloti già iscritti e da febbraio per quelli nuovi.
Le iscrizioni alle singole gare si possono effettuare il giorno stesso della gara in Segreteria (costo compreso tra 100 e 120 Euro.)
Il kart utilizzato in gara può essere di proprietà, oppure noleggiato con il pacchetto "noleggio e assistenza" presso un team ufficiale. I team offrono il servizio di trasporto e assistenza in pista anche a proprietari di kart che non possono gestire in modo autonomo questi servizi. Per maggiori informazioni sui servizi offerti dai team è possibile visitare la pagina TEAM del sito ufficiale. 
 
Per maggiori informazioni sul Campionato Briggs Kart Championship è possibile contattare la Segreteria Organizzativa di CRG al nr. 030.9912604 o scrivere alla mail info@briggskartchampionship.com

Press Release by: Briggs e Stratton - 02/12/21

Naviga le Rubriche

RACES

INTERVIEWS

ON THE TECHNICAL SIDE

FROM KART TO F1

SIM - Racing Simulator

OPINION

PROSSIME GARE

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!