Birel Art, tradizione e innovazione

Columns: News & Anteprime
Birel ART, per la nuova omologa 2020/2023, riparte da un telaio classico ma con importanti innovazioni a livello di materiali ma, soprattutto, per facilitare la messa a punto.



Se negli anni passati abbiamo visto progetti innovativi ma, spesso, senza seguito tecnico e commerciale, al giorno d’oggi le novità sono meno evidenti, meno eclatanti. Abbiamo imparato che il karting è fatto da piccoli affinamenti e quasi mai da grandi rivoluzioni. Birel ART non ha certo bisogno di stupire con effetti speciali e per il triennio 2020/2023 riparte da un telaio classico per le categorie OK (monomarcia) e KZ (plurimarcia) puntando sulla qualità dei materiali, degli accessori e nella facilità di messa a punto.
 
SCOPRI LA LINEA BIREL ART, CONTINUA A LEGGERE

Created by: scorradengo - 07/12/21

Effettua il login o registrati per continuare la lettura di questo articolo!

Richiesta di Accesso

Naviga le Rubriche

RACES

INTERVIEWS

ON THE TECHNICAL SIDE

FROM KART TO F1

SIM - Racing Simulator

OPINION

PROSSIME GARE

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!