Online il Regolamento Sportivo e Tecnico 2022

Press Release by:
Columns: Gare
A poche settimane dall’inizio della stagione agonistica è stato completato il passaggio formale che ha portato alla pubblicazione del Regolamento Sportivo e Tecnico 2022. Tutte le novità sono state ampiamente annunciate nelle scorse settimane e le linee guida del Regolamento, nel suo complesso, rimangono ancorate alla stabilità, come da sempre voluto dal Comitato Organizzatore di Briggs Kart Championship. Ma vale la pena richiamare ancora una volta l’attenzione dei team e dei piloti sulle piccole novità introdotte.

La prima norma sportiva riguarda l’approvazione del calendario Nazionale su 9 weekend di gara e quindi 18 risultati disponibili (2 Finali a weekend) dei quali, per ogni pilota, saranno considerati validi i migliori 14 piazzamenti, concedendo 4 scarti. Questa norma consentirà anche ad alcuni piloti del Nord di non prendere parte a una o più gare del Centro, con penalizzazioni limitate in termini di classifica e viceversa.
Tra le novità da sottolineare l’introduzione della speciale classifica “Master Over”, che sarà riservata ai piloti della categoria Master (che abbiano compiuto i 45 anni), i quali oltre a prendere parte alla graduatoria assoluta della Master, avranno anche una classifica e un podio riservati. Va detto che questa scelta desidera dare alla Master il ruolo di categoria ideale per il target dei gentlemen driver e di conseguenza la Senior dovrebbe raccogliere le preferenze dei piloti di maggiore esperienza. A questo proposito, è stata approvata anche una distanza maggiore che i piloti Senior dovranno completare in gara rispetto alla Master (mediamente 2 giri in più per ogni Finale).
Nel 2022 a margine del Campionato Nazionale, come detto previsto su 9 appuntamenti, partiranno anche alcuni eventi denominati CLUB, ideati per favorire lo sviluppo del progetto Briggs in nuove regioni. Questi eventi Club, che a breve saranno pubblicizzati per il Centro Italia, non prevedranno tutte le categorie e non daranno punteggi per la Serie Nazionale, ma rispetteranno integralmente il Regolamento tecnico Briggs Kart.
Per quanto riguarda il Regolamento tecnico la filosofia è stata confermata sulla massima stabilità e sono stati fatti solo alcuni aggiustamenti sul peso minimo portando la Junior a 130 Kg e la Senior a 145 kg (peso kart e pilota). È stato introdotto anche un range massimo per quanto riguarda i rapporti utilizzabili in gara, che andranno da 64 a 74 denti.
 
Il testo completo è disponibile sul sito ufficiale nella sezione Regolamento. 

Press Release by: Briggs e Stratton - 10/02/22

Naviga le Rubriche

RACES

INTERVIEWS

ON THE TECHNICAL SIDE

FROM KART TO F1

SIM - Racing Simulator

OPINION

PROSSIME GARE

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!