5 piloti CRG alla Winter Series della Champions of the Future

Press Release by:
Columns: Gare
Si svolgerà in Italia sul nuovo circuito di Franciacorta dal 24 al 27 febbraiola 1ª edizione della Winter Series della Champions of the Future, evento organizzato da RGMMC, lo stesso promotore dei Campionati FIA.

Sono molti i motivi di interesse legati a questo evento che, per la prima volta, porterà il Circus del karting internazionale con le classi OK Junior, OK e KZ su tale tracciato. Scoprire i segreti di questa nuova e moderna pista sarà importante per piloti e tecnici perché qui si svolgerà nel mese di luglio un appuntamento del FIA European Championship.
Il CRG Racing Team prenderà parte all’evento con 5 piloti, tra cui due debuttanti: il sudafricano Nikolas Roos nella OK Junior e lo spagnolo Adrian Malheiro nella OK. Accanto ai due nuovi piloti, che svolgeranno tutte le principali gare Internazionali FIA e la Champions of the Future con la squadra ufficiale di CRG, scenderanno in pista anche Sebastian Garzon Orozco nella OKJ e i due esperti Gabriel Gomez e Viktor Gustavsson nella OK. Per quest’ultimo, reduce da un positivo inizio di stagione nella KZ, sarà il debutto stagionale nella OK, categoria che lo vedrà in gara anche nel FIA European Championship e nel FIA World Championship.
Questo meeting sarà affrontato per proseguire lo sviluppo dei telai e motori nelle classi direct drive e non vedrà impegnati in pista i piloti delle classi KZ, anche perché in questa gara la classe con il cambio utilizzerà le gomme “option" anziché le “prime”, come previsto nel Campionato Europeo.
Il programma dell’evento entrerà nel vivo dopo la prima giornata di prove libere venerdì 25 febbraio, quando sono previste le prove di qualificazione. Sabato sarà una giornata dedicata alle heat eliminatorie e domenica si disputeranno la Super Heat al mattino e le Finali al pomeriggio.
Per seguire l’azione in pista è disponibile il Live Timing e il Live Streaming(sabato e domenica) sul sito ufficiale: www.championskarting.com
 

Le aspettative dei piloti:
 

Viktor Gustavsson (OK): “Sarà il mio debutto stagionale nella categoria OK e in realtà è molto tempo che non prendo parte a una gara di questa categoria, quindi dovrò riprendere un po’ di automatismi soprattutto in gara. Nei test invernali ho avuto subito un buon feeling con i telai 2022 e credo che non avrò particolari problemi ad essere competitivo. Ma la cosa più importante sarà provare in gara alcune soluzioni tecniche per avere dati e una direzione chiara per lo sviluppo dei nostri materiali tecnici in vista degli eventi FIA. Sarà una stagione molto intensa per me con il doppio impegno tra KZ e OK, ma sono entusiasta della fiducia che il team ripone su di me e darò il massimo per raggiungere gli obiettivi che ci siamo posti”.
Nikolas Roos (OK Junior): “Non vedo l’ora di scendere in pista per questa mia prima gara in Europa del 2022 e prepararmi per affrontare in seguito il FIA European Championship con il team ufficiale di CRG. Lo scorso anno ho corso con CRG Holland e ho avuto modo di lavorare con la squadra ufficiale di CRG al FIA World Championship, così ho potuto conoscere bene lo staff tecnico e il metodo di lavoro della squadra. Per me la pista sarà completamente nuova e mi concentrerò nella prima giornata di prove libere sul trovare il ritmo nella guida, ma sono anche molto curioso di guidare i telai 2022 per apprezzare le evoluzioni tecniche e i nuovi freni. Sarà un weekend molto intenso”.

Press Release by: CRG Racing Team - 24/02/22

Naviga le Rubriche

RACES

INTERVIEWS

ON THE TECHNICAL SIDE

FROM KART TO F1

SIM - Racing Simulator

OPINION

PROSSIME GARE

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!