WSK – Turney, Bondarev e Pesl sbancano a Muro Leccese

Columns: Gare
Anche il penultimo round della Super Master Series va in archivio con le vittorie di Joe Turney (OK), Oleksandr Bondarev (OKJ) e Jindrich Pesl (60 Mini).

OK – Turney fa tre su tre per Tony Kart
L’inglese porta avanti il grande inizio di stagione della casa di Prevalle. Terza vittoria consecutiva in OK Senior, una vittoria ciascuno per il terzetto composto da Coluccio, Taponen e Turney. Quest’ultimo ha sbloccato la propria stagione regalandosi la prima vittoria del 2022 al termine della lunga battaglia con Kean Nakamura-Berta. Il giapponese, scattato in pole position, ha fatto del suo meglio per tenere dietro il britannico, sino alla manovra vincente a sei giri dal traguardo. Sorpasso chirurgico per Turney, valido per la vittoria di tappa. Con Nakamura saldamente al secondo posto, spazio alla lotta per la terza posizione iniziata con Cristian Bertuca, ottimo nelle prime fasi finali, poi sopravanzato da Freddie Slater. Il Campione d’Europa OKJ ha così ritrovato il piazzamento utile, quarta piazza per Oscar Pedersen e quinta per Rashid Al Dhaheri.

OKJ – Splendido Bondarev
Olekesandr Bondarev ha fatto il vuoto nella finale OKJ di La Conca. Semplicemente perfetta la gara del pilota ucraino, passato in testa dopo poche tornate e letteralmente irraggiungibile per tutti. I nove secondi di vantaggio sul primo degli avversari rendono l’idea sullo stato di forma del pilota RFM, visibilmente commosso sul podio, avvolto dalla bandiera dell’Ucraina.
Podio completato dal pole man Douwe Dedecker, bravo a confermare la propria costanza, terzo posto ereditato da Kirill Dzitiev dopo i 5sec di penalità per lo spoiler inflitti a Dmitry Matveev, terzo sotto alla bandiera a scacchi e retrocesso quarto. Top five sancita da Maciej Gladysz, ancora tra i protagonisti dopo la vittoria di sette giorni fa.

60 Mini – Pesl è tornato
Ancora un successo per il nuovo nome forte della 60 Mini. Jindrich Pesl non ha sbagliato la prova di maturità su un circuito come quello di La Conca, recuperando due posizioni e vincendo in solitaria. Secondo Iacopo Martinese e terzo Christian Costoya, niente da fare per Dries Van Langendonck partito in pole e quarto al traguardo, quinto Filippo Sala.  

S.C.
Foto: Wafeproject.ltd – D.Pastanella

Created by: scorradengo - 06/03/22

Naviga le Rubriche

RACES

INTERVIEWS

ON THE TECHNICAL SIDE

FROM KART TO F1

SIM - Racing Simulator

OPINION

PROSSIME GARE

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!