Gli albori del karting in Ohio – Parte 1

Columns: Kart Leggendari
È ben documentato che il karting ha avuto inizio nell'area di Los Angeles, nel sud della California. Il primo kart è stato costruito alla fine del 1956 presso Colorado Street a Glendale, in California. La maggior parte delle persone coinvolte nel karting d’epoca sa che Art Ingles, che ha lavorato per Frank Kurtis (il famoso costruttore di auto da corsa Indy di quel tempo), era il gentleman responsabile della creazione del primo kart e presto la mania del kart si sarebbe diffusa negli Stati Uniti d'America e in tutto il mondo.

Verso la fine degli anni Cinquanta furono fondate nell'area di Los Angeles importanti aziende produttrici di kart come Bug e Go Kart. Allo stesso tempo sono nate aziende associate come Hands, Palmini e Reed, dopo i fornitori sul mercato di bulloneria per il karting. La California meridionale e Los Angeles in particolare erano in prima linea nel mondo del kart in quei primi giorni di innovazione e sviluppo di questi piccoli mezzi.
Nel frattempo, non molto indietro rispetto alla "Costa", in materia di karting c'era il Midwest e in particolare lo stato di Buckeye che ospitava 11 produttori di kart che pubblicizzavano i loro prodotti a livello nazionale dal 1959 al 1963 e alcuni rimasero operativi anche oltre quel periodo. Una di quelle aziende che hanno resistito nel settore del kart per oltre un decennio è stata Rupp Manufacturing, i produttori del marchio di kart Dart, che in seguito hanno cambiato il suo nome in Rupp Industries diventando una società quotata in borsa.

DART
La storia di Dart iniziò durante l'estate del 1958 quando Herbert E Rupp II, un giovane ex marine di 22 anni di Mansfield, Ohio, affettuosamente conosciuto come “Mickey”, si interessò al kart. Per inciso, sono state le sorelle di Rupp a inventargli il soprannome. Di certo eliminava ogni confusione tra lui e suo padre che si chiamava anch’esso Herbert E Rupp. Apparentemente da ragazzo Rupp aveva una testa rotonda e grandi orecchie proprio come il personaggio della Disney.



 
Testo: Frank Weir
Foto: Enzo Falconi Collection e Frank Weir
 
CONTINUA A LEGGERE

Created by: scorradengo - 24/03/22

Effettua il login o registrati per continuare la lettura di questo articolo!

Richiesta di Accesso

Naviga le Rubriche

RACES

INTERVIEWS

ON THE TECHNICAL SIDE

FROM KART TO F1

SIM - Racing Simulator

OPINION

PROSSIME GARE

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!