Seconda prova della KFA 100 Series a Ottobiano

- Gare
Domenica 22 Maggio si è svolta la seconda prova KFA100cc sulla pista di Ottobiano: vittoria per Marra, al rientro


I piloti si sono sfidati su questa pista estremamente tecnica in grado di esaltare motori, messa a punto del telaio oltre alle capacita’ di guida dei piloti, con il suo layout adatto - sebbene molto veloce - alle piccole belve da 100cc.
Le qualifiche vedono d’Antinone stampare un ottimo 56.45, seguito a 3 decimi da Simone Aprile, rookie del 2022. Seguono a ruota Paccagnini, Donadei, Barbi e Jourdha. Problemi tecnici attardano invece Sandro Marra.
Prefinale dominata da d’Antinone, seguito da Aprile per tutta la gara. Terzo posto per Barbi, autore di una gara molto costante. Noie tecniche per Sandro Marra, costretto al ritiro mentre stava compiendo una bella rimonta.
In Finale, subito due colpi di scena: ritiro di Donadei per rottura della catena e Barbi, Aprile e Paccagnini coinvolti in un incidente al primo giro.
La vittoria diventa, a questo punto, faccenda a due tra D’Antinone e Marra. Il pilota Toscano riesce, dopo diversi giri, a sopravanzare d’Antinone in pieno rettilineo, sfruttando una maggior velocita’ in uscita dall’ultima curva.
A quel punto inizia la rincorsa disperata di d’Antinone che segue come un’ombra Marra. 
I due vanno in fuga a suon di botta e risposta di giri veloci, ma d’Antinone (in lieve crisi con telaio e gomme) non riesce a colmare il lieve vantaggio accumulato dall’ottimo Marra.
Terzo posto per il costante Thierry Jourdha, unico straniero al via, che con una gara costante (e senza conoscere il tracciato) riesce ad agguantare il gradino piu’ basso del podio.
La classifica generale vede ora condurre d’Antinone con 130 punti, seguito da Paccagnini, Barbi, Aprile e Marra.
Prossimo appuntamento KFA 100 Series a fine Giugno, sulla nuovissima pista di Cremona.

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!
Follow Us on Facebook