Il Progetto Giovani di ACI SPORT

- Dal Kart alla F1
Gli Istruttori della Scuola Federale sono presenti in veste di osservatori alle gare Karting del Campionato Italiano e ad altre gare che verranno ritenute meritevoli di osservazione. Tale attività rientra nell’ambito del Progetto Giovani varato da ACI SPORT e che mira all’individuazione di giovani piloti italiani di talento (F.M.)

Per capire meglio come funziona il progetto, abbiamo interpellato direttamente Raffaele Giammaria, Presidente della Commissione Karting ACI Sport: « Quest’attività viene svolta da molti anni fa parte della Scuola Federale. Un nostro Istruttore Federale è presente alle gare del Campionato italiano Aci Karting, a gare selezionate del WSK e CIK-FIA per selezionare giovani piloti italiani dai 12 ai 15 anni di età. I ragazzi da 12 a 14 anni vengono indirizzati verso lo stage Karting che Scuola Federale organizza a fine stagione e che da loro la possibilità di essere valutati dal punto di vista psico-fisico e di mettersi alla prova in pista nell’ambito di un test in cui hanno la possibilità di guidare kart tutti uguali, essendo messi tutti nella stessa condizione. L’obiettivo è quello di farli crescere dal punto di vista tecnico e tracciare al tempo stesso un profilo di ognuno di loro in modo da tenerli sotto controllo durante le varie stagioni.»
Quali step seguono per i meritevoli?
«Il vincitore dello Stage Karting, inoltre, riceve un contributo economico da parte di ACI SPORT grazie alla partnership con Cetilar Racing (sponsor di ACISPORT e Scuola Federale) da utilizzare nella stagione successiva. I ragazzi da 14 anni e 6 mesi in sù (età in cui possono iniziare a girare con la F4) vengono invece selezionati per partecipare al primo step valutativo che è rappresentato dall’ACI/FDA camp che svolgiamo a Fiorano, in collaborazione con Ferrari Driver Academy. In questi 4 giorni di programma, i piloti vengono sottoposti a valutazioni psico-fisiche e a test in pista con la F4. In migliori 6 piloti che emergono dai 2 camp - perché ne organizziamo 2 a stagione - vengono invitati a partecipare al Supercorso Federale Aci Sport che è l’atto conclusivo del nostro processo valutativo. Da qui i migliori piloti italiani vengono inseriti nel programma ACI SPORT ITALIA beneficiando di supporto economico e comunicazione da parte di Aci Sport. Per fare 2 nomi di piloti che sono emersi in questo ultimo periodo cito Gabriele Minì e Andrea Kimi Antonelli

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!
Follow Us on Facebook