Campionato Italiano ACI Karting -Le nuove categorie OKN e OKN J debuttano nel Campionato Italiano ACI Karting 2023. L'Italia prima nel Mondo

Press Release by:
Columns: Gare
ACI Sport ha presentato la nuova realtà delle categorie OKN e OKN Junior, pronte per debuttare nella stagione 2023 all’interno del Campionato Italiano ACI Karting. L’Italia sarà la prima al Mondo a lanciare questa nuova categoria a livello nazionale, grazie ad un progetto sviluppato proprio da ACI Sport in collaborazione con la FIA, già proiettato alla stagione 2024.

Il Campionato Italiano ACI Karting farà quindi da trampolino di lancio per un nuovo format che andrà gradualmente a coinvolgere il maggior numero di ASN possibili. L’obiettivo della FIA è quello di creare un percorso di selezione nazionale, e portare poi i migliori piloti da ogni Paese a competere in un evento conclusivo unico, di livello internazionale.
È così che i migliori piloti del Campionato Italiano ACI Karting 2023 in OKN e OKNJ potranno conquistare un posto nella 1^ World Cup 2024.
 
CALENDARIO CAMPIONATO ITALIANO ACI KARTING 2023
1^ prova - 21 Maggio – Cremona Circuit, San Martino del Lago (Cremona)
2^ prova – 18 Giugno – La Conca, Muro Leccese (Lecce)
3^ prova – 16 Luglio – Kartodromo Val Vibrata, Sant’Egidio alla Vibrata (Teramo)
4^ prova – 27 Agosto – Circuito Internazionale Napoli, Sarno (Salerno)
5^ prova – 24 Settembre – Franciacorta Karting Track, Castrezzato (Brescia). 
 
Le domande di iscrizione al Campionato Italiano ACI Karting devono essere inviate ad ACI Sport S.p.A. (Via Solferino, 32 – 00185 Roma | tel: +39 06.44341291. | email: iscrizioni@acisportspa.it) entro il termine del 30 Aprile 2023.
Per informazioni tecniche e sportive sul Campionato Italiano ACI Karting 2023, in particolare OKN e OKNJ, scrivere alla mail segreteriakarting@aci.it.

OKN e OKN-Junior concept
Il 2023 segnerà il debutto di 2 nuove categorie lanciate da CIK-FIA ovvero la OKN e la OKN-Junior.
 
Due motori in uno
Per la versione Junior della OK-N è stata scelta una soluzione semplice ed economica. Il motore è rigorosamente lo stesso, così come il carburatore e il sistema di scarico, a quello della OKN. Una flangia da 26 mm sullo scarico differenzia l'OKN-Junior dall'OKN. Al compimento dei 14 anni nel corso dell’anno (con il conseguimento, dunque, della licenza di grado F) i piloti OKN-Junior potranno passare alla OKN soltanto rimuovendo la flangia, continuando così la loro ascesa nel mondo del kart. Dunque: un singolo motore che andrà ad equipaggiare i kart dei piloti iscritti a entrambe le categorie rendendo in tal modo ancor più accessibile l’accesso al mondo del karting.
 
Una vera piramide del karting nazionale con l’Italia in prima linea

La CIK-FIA ha creato, dunque, un quadro tecnico e sportivo coerente per le competizioni karting in ogni paese. Mini Gr.3, OKN-J, OK-N e KZ2 offrono una gamma completa di categorie dagli otto anni in su, per consentire al maggior numero possibile di piloti di competere nei campionati nazionali con budget ragionevoli e controllati. Ed ACI Sport ha sposato in pieno questa iniziativa, lanciando già nel 2023, accanto alle altre categorie già affermate sul territorio nazionale, anche le categorie OKN-Junior e OKN nell’ambito del Campionato Italiano ACI karting e nelle principali gare nazionali e regionali.
 
Un mercato aperto che si regolerà da solo
La visione di un karting accessibile da parte della CIK-FIA include l'apertura del mercato a tutti i produttori di motori OK-N, al fine di garantire una sana concorrenza nella vendita sia di nuovi motori che di pezzi di ricambio. L'autoregolamentazione di un mercato concorrenziale garantirà i prezzi migliori per i concorrenti.
 
Un miglioramento internazionale
Mentre è stata annunciata la prima FIA Karting World Cup - OK-N in programma per il 2024, la CIK-FIA in collaborazione con ACI Sport propone una competizione internazionale per questa nuova categoria a partire dal 2023. L'evento sarà organizzato insieme al FIA Karting World Championship - OK e OK-Junior per ottobre 2023 a Franciacorta (Italia). Raggruppati in un paddock specifico, i concorrenti OK-N saranno completamente integrati in questo grande evento mondiale e beneficeranno di un'ampia copertura mediatica. La gara con partecipazione straniera autorizzata sarà accessibile a tutti senza previa qualificazione e aprirà alla possibilità di staccare cinque biglietti per la Coppa del Mondo 2024 per i primi tre piloti classificati e altri due sorteggiati tra i finalisti.
 
Sei produttori di motori OK-N
Sei produttori attualmente producono motori OK-N. Ecco i recapiti per conoscere le loro caratteristiche e distribuzione.
 
IAME
Via Lisbona, 15
24040 Zingonia (BG) - Italy
Tel: +39 035 883022
info@iamekarting.com
https://www.iamekarting.com
 
LKE engines - Lenzokart
Via Ferrara
98061 Brolo (ME) - Italy
Tel: + 39 0941 563203
info@lenzokart.com
http://www.lenzokart.com
 
Modena Engines - DR Racing Kart
Via Valle, 169/A - 03032
Arce - Frosinone (Italy)
Tel: +39 0776 538083
info@modenaengines.it
https://modenaengines.it
 
Rexon Motors
Kart Team Meier GmbH
Eichbühl 8
CH-6246 Altishofen
Tel: +41 (0) 62 756 56 44
info@rexon-motors.com
https://rexon-motors.com
 
TM Racing
Via Fano, 6 - 61122 Pesaro (PU) - Italy
Tel: +39 0721 25113
info@tmracing.it
https://www.tmracing.it/kart
 
Vortex - OTK Kart Group
Vortex Factory
Via dei Soprini, 16
25080 - Prevalle (BS) - Italy
Tel: +39 030 6804601
info@vortex-engines.com
http://www.vortex-engines.com

Press Release by: ACI Sport - 17/11/22

Naviga le Rubriche

RACES

INTERVIEWS

ON THE TECHNICAL SIDE

FROM KART TO F1

SIM - Racing Simulator

OPINION

PROSSIME GARE

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!