KZR Championship 2023 il format vincente adatto a tutti

Press Release by:
Columns: News & Anteprime
Il KZR Championship ha appena portato a termine la stagione 2022, ma già si proietta verso il 2023.

Organizzato dalla Società sportiva Demorace il campionato, ormai di interesse nazionale, sta già muovendo i primi passi verso la prossima stagione ricca come di consueto di novità per alzare anno dopo anno il livello; un format unico ed originale per divertirsi e al tempo stesso sentirsi “pilota”. Come è possibile? Semplicemente unendo le tipiche caratteristiche del "rental" con mezzi decisamente più competitivi dal punto di vista della performance, ribadendo il concetto del “Kart lo mettiamo noi” e dell’Arrive&Drive.
La motorizzazione rimane Rotax 125 a 2 tempi monomarcia che ormai è nota per assicurare ottime performance confermandosi molto affidabile.

Il 9 dicembre scorso, in occasione della presentazione al CONI della stagione 2023, è stata svelata la più importante novità relativa al KZR Rotax 2023: un nuovissimo telaio (scocca e pianale) di una delle più prestigiose e importanti aziende costruttrici al mondo di telai kart: CRG. Il Telaio scelto è il Kalifornia appositamente verniciato di colore rosso per accendere la passione di chi lo guiderà.

Cambiano invece le categorie previste dal campionato per la stagione 2023 che saranno le seguenti:
- KZR 2T Rotax Junior →da 12 anni a 17 anni
- KZR 2T Rotax Sport → da 18 anni a 39 anni
- KZR 2T Rotax GP40 → da 40 anni a 49 anni
- KZR 2T Rotax GP50 → da 50 anni
Novità anche per la KZR 2T Rotax Final Race, introdotta per la prima volta la scorsa stagione. A questa speciale categoria accederanno ad ogni gara del campionato i primi cinque piloti in classifica delle classi KZR 2T Rotax Sport e GP40/50 dopo le loro rispettive due manche di gara. Sarà una gara secca di dieci giri con partenza lanciata e griglia in base alla classifica di classe e tempo di qualifica. Altre due le categorie partecipanti:

- FISAPS KZR-H → Categoria Unica dedicata ai piloti con disabilità. Il KZR Championship continuerà ad essere l’unico campionato nazionale di karting per piloti con disabilità
- KZR Next Generation → Categoria Unica da 8 a 12 anni

Quest’ultima categoria, la Next Gen, avrà un upgrade importante: da Honda 200cc si passerà a Briggs&Stratton 206cc World Formula Racing Engine. Inoltre, sarà implementato il sistema dello spoiler anteriore reclinabile per ovviare alle “bussate” posteriori non sanzionate in quanto praticamente è impossibile per i commissari valutarle con le protezioni anteriori montate sul kart.

Tutti i piloti ovviamente potranno inscriversi con un Team, che avrà massimo quattro piloti di cui solo i migliori tre porteranno punti al Team, per potersi aggiudicare il premio della KZR Team.
La classifica di giornata, come sempre, definirà i punti ed i titoli finali (le eventuali wild card sono escluse dal punteggio per il campionato e per l’assegnazione dei titoli finali). La sommatoria sarà dei sei migliori eventi disputati (quindi con uno scarto dei due peggiori sul totale di otto disputati). 


Veniamo perciò a quelle che saranno gli otto appuntamenti previsti dal campionato:
18-19 Marzo, Trevi (PG) - Pista Karting Arcobaleno
29-30 Aprile, Pomposa (FE) - Circuito di Pomposa
27-28 Maggio, Arce (FR) - Circuito Valle del Liri
Night Race 1 Luglio, Cassano (BA) - Kartodromo della Murgia
29-30 Luglio, Ala (TN) - Ala Karting Circuit
26-27 Agosto, Cremona - Cremona Circuit
23-24 Settembre, Latina - Circuito il Sagittario
21-22 Ottobre, Siena – Circuito di Siena

All’interno di questo meraviglioso contenitore troverà casa anche la neonata categoria KZR 4T Club con kart ad uso esclusivo di Team e piloti motorizzati Briggs&Stratton.
Dopo l’esperimento del 2022 con la categoria Briggs Club, nasce un nuovo format indipendente per chi vuole non solo dimostrare qualcosa in più in pista, ma anche sul mezzo, avendolo a disposizione integralmente. E’ stato creato per il 2023 un regolamento tecnico ad hoc grazie alla collaborazione di alcuni Team esperti della categoria. Si potrà correre con telaio libero ed è questa una novità importante per la creatività di piloti, team e costruttori.
La categoria KZR 4T Club correrà in sei tappe del campionato KZR, escluse la tappa di Maggio a Arce e la Night Race del 1 Luglio a Bari. 
Infine un’altra gustosa novità all’interno del contenitore KZR Championship: la categoria Kart4All T4 Series con kart ad uso esclusivo di Team e piloti con motore e telaio Tillotson. Essendo una serie che per la prima volta si affaccia sul territorio italiano, le tappe del KZR al momento saranno due: Ala di Trento 29/30 Luglio e Cremona 26/27 Agosto. 

Demorace confeziona ancora una volta un prodotto unico a livello mondiale: una versione del motorsport accessibile a tutti, con costi contenuti ai più, ma mezzi competitivi che permettono alte performance e prestazioni uniformi per tutti i partecipanti, senza trascurare la componente del “divertimento” che rappresenta la filosofia della promozione sportiva più pura e genuina.
Tutto ciò che ruota al format è volto al miglioramento stagione dopo stagione, ricordando che già la scelta delle piste, Direzione di gara e commissari, licenze, fotografo, video, diretta streaming, interviste, crono live timing, APP per smartphone e standard di sicurezza fanno di questa una realtà di tutto livello non solo in Italia. 
Per info ed iscrizioni www.kzrchampionship.it
Infoline whatsapp +39 392 7522504 – email: info@demorace.it
 

Download: 

Press Release by: KZR Championship - 12/12/22

Naviga le Rubriche

RACES

INTERVIEWS

ON THE TECHNICAL SIDE

FROM KART TO F1

SIM - Racing Simulator

OPINION

PROSSIME GARE

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!