Highlights 2022 - Severiukhin e il podio di Portimao, tanto rumore per nulla

Columns: Speciale
Il karting ancora una volta sotto i riflettori, ma non per le giuste ragioni. Il gesto del pilota Russo ha fatto parlare in tanti, ma dall’inutile dibattito non è uscito nulla di buono: per capire qualcosa in più di questi ragazzi e come questo sport necessiti di un cambio di rotta.

Con una stagione FIA sempre meno facile da valorizzare in mezzo ad un calendario stracolmo di gare non titolate ma che muovono team per tutta l’Italia (ed Europa, con le “pre-gare FIA” di COTF) da gennaio a dicembre, il fatto per cui il karting ha fatto parlare di sé ad inizio anno è stato un episodio come si suol dire “ad uso e consumo dei social”: niente di legato alla pista, nella migliore tradizione di uno sport minore. Come nel caso della rissa al Mondiale di Lonato del 2020 la stampa generalista, complice il clima internazionale di guerra di quei giorni, si è avventata sul gesto avventato – e con tutta probabilità non pienamente consapevole – di un adolescente sul podio. Ne abbiamo parlato qui, e non siamo andati oltre. Artem Severiukhin, il protagonista dell’antipatica vicenda è stato allontanato dalle piste e di lui non si è più sentito parlare per un bel po’ se non in un comunicato del Team Lennox che lo accoglieva nel Team dichiarando che “a tutti va data una seconda possibilità”, per poi qualche giorno dopo annullare l’annuncio con un altrettanto breve comunicato. Il destino del ragazzo, che comunque ha continuato ad allenarsi in patria per tutto l’anno in previsione di un ritorno – in KZ – rimarrà in qualche modo legato a questo episodio, nell’era di un’informazione fatta male e solo attraverso foto ad effetto acchiappa-clic. Ciò di cui si potrebbe parlare a lungo è il destino di questo sport, che da tutta questa vicenda non è uscito benissimo, ma che a quanto pare non è molto preoccupato, di come appaia all’esterno, alle persone che non lo conoscono, anche perché non ci farebbe una bella figura.
 

Created by: fmarangon2 - 29/12/22

Naviga le Rubriche

RACES

INTERVIEWS

ON THE TECHNICAL SIDE

FROM KART TO F1

SIM - Racing Simulator

OPINION

PROSSIME GARE

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!