Dominio Birel ART nella KZ2 a Sarno

Press Release by:
Columns: Gare
Nella terza prova della WSK Super Master Series, che si è svolta sul veloce Circuito Internazionale Napoli di Sarno, Birel ART ha continuato a dimostrare il suo know-how concludendo una prestazione complessiva notevole con una tripletta vincente sul podio finale della KZ2.

Freddie Slater ha conquistato la sua prima vittoria nella KZ2, seguito dal pilota del team Leclerc by Lennox Racing Matteo Viganò, mentre Cristian Bertuca ha conquistato il terzo posto ed è ancora in testa alla classifica provvisoria.

“Birel ART ha ulteriormente aumentato il suo livello di prestazioni rispetto all'ultima gara a Franciacorta”, ha sottolineato Riccardo Longhi, Team Manager e pilota KZ2 di Birel ART Racing. “Tre dei nostri piloti della KZ2 hanno mantenuto un ritmo molto elevato nel gruppo di testa di questa WSK Super Master Series, mentre gli altri hanno fatto grossi passi avanti nonostante gli imprevisti della gara. Ci congratuliamo in particolare con Freddie Slater, il più giovane talento del team, per la sua prima vittoria nella KZ2 con i colori della nostra scuderia. Giuseppe Palomba e Cristian Bertuca sono stati veloci fin dall'inizio del meeting e hanno dominato la finale prima di essere sostituiti per un attimo da Matteo Viganò. Slater ha aumentato il ritmo alla fine della gara per prendere il comando a due giri dalla fine e vincere in grande stile. Così come la conferma dell'ottimo livello generale del team Birel ART Racing, la crescita di potenza dei nostri amici di Leclerc by Lennox Racing è un'ottima notizia in vista del Campionato europeo FIA Karting KZ e KZ2 che si concluderà qui a Sarno il prossimo luglio.
Inoltre, il lavoro di sviluppo continua in modo positivo nella OK e OK-Junior, mentre si avvicina la prima prova europea a Valencia.”


La terza prova della WSK Super Master Series ha riunito a Sarno 255 piloti provenienti da 45 Paesi. Birel ART è stato il marchio più rappresentato nella KZ2 con oltre il 20% del parterre. Rispettivamente secondo, terzo e quarto nelle qualifiche, Slater, Bertuca e Palomba hanno poi vinto sette manche di qualificazione. Bertuca era in testa sabato sera, Palomba ha vinto la sua prefinale domenica mattina ed è partito dalla pole position per la finale. Slater si è imposto con cinque decimi di vantaggio nella finale, Bertuca è arrivato terzo a sette centesimi dal secondo classificato Viganò, per un podio 100% Birel ART/TM. Palomba ha conquistato il settimo posto, mentre Longhi è rimontato all’11° posto. Daniel Vasile, decimo al traguardo, è sceso al sedicesimo posto a causa di una penalità per carenatura anteriore. Per lo stesso motivo, la rimonta di sette posizioni di Pedro Hiltbrand è stata annullata.

Il team Birel ART Racing la prossima settimana fa rotta verso la Spagna per la prima prova della Champions of the Future Euro Series a Valencia, che servirà come gara preparatoria per il Campionato europeo FIA Karting OK e OK-Junior, che inizierà sullo stesso circuito due settimane dopo.

Press Release by: Birel ART - 07/03/23

Naviga le Rubriche

RACES

INTERVIEWS

ON THE TECHNICAL SIDE

FROM KART TO F1

SIM - Racing Simulator

OPINION

PROSSIME GARE

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!