Addio, Angelo Parrilla

- News & Anteprime
Un altro pezzo della storia del karting se ne va oggi, 14 aprile. Angelo Parrilla, cofondatore della leggendaria DAP con il fratello Achille, è mancato all'affetto dei suoi familiari e amici dopo una lunga malattia che lo ha progressivamente minato nel fisico, ma mai nell'anima. (p. mancini)

Cofondatore della leggendaria DAP con il fratello Achille, ha dato il suo contributo essenziale allo sviluppo del karting a livello mondiale per oltre 20 anni. 
Uomo dotato di una straordinaria personalità, intelligenza ed acume commerciale, seppe creare dal nulla un'azienda che avrebbe raggiunto il vertice del nostro sport realizzando dapprima motori, poi telai, caratterizzati non solo da innovazioni tecniche geniali, ma anche da una raffinatezza nel design e nella costruzione che pochi altri hanno saputo eguagliare. 
La sua ossessione per la perfezione, per la leggerezza, per la qualità e per la componentistica in magnesio resero i suoi DAP non solo tra i più vincenti, ma anche tra i kart più belli in assoluto. 

La sua visione era legata ai tempi eroici del nostro sport e memorabili sono state le sue aspre battaglie contro decisioni delle autorità sportive che avrebbero gettato il karting nel caos e in anni di decadenza, come la scelta di promuovere l'infausta ed inutile classe 135 o l'ancora più folle scelta dell'eliminazione della 100 a favore della fallimentare KF.

Probabilmente il ritorno del karting a presa diretta con la OK si deve proprio alle lunghe discussioni di un Angelo Parrilla che, pur se professionalmente ormai fuori dal karting, ha saputo dare delle indicazioni precise agli allora vertici della CIK FIA per risalire la china e riportare agli antichi splendori la classe monomarcia. 

Alla famiglia Parrilla vanno le condoglianze della redazione di Vroom

Le esequie avverranno lunedì 17 Aprile, alle ore 15 a Santa Maria degli Angeli frazione Borgonuovo Angeli (MN)



 

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!
Follow Us on Facebook