Doppio podio europeo a Zuera per Birel ART

Press Release by:
Columns: Gare
Con più di un quarto dello schieramento, Birel ART è stato il marchio di telai meglio rappresentato in Spagna per l'apertura del Campionato europeo FIA Karting KZ e KZ2.

Sebbene il livello di concorrenza in queste categorie con cambio continui ad aumentare, il know-how di Birel ART permette ai telai rossi di essere sempre nelle prime posizioni. Nella KZ, Matteo Viganò è tornato sul secondo gradino del podio con i colori del team Leclerc by Lennox Racing, mentre Riccardo Longhi ha recuperato dieci posizioni chiudendo al sesto posto nella finale.

Nella KZ2, il giovane Freddie Slater ha offerto una prestazione straordinaria alla sua prima stagione nella categoria. Secondo in finale, occupa la prima posizione nella classifica europea. Anche Daniel Vasile è stato brillante, proseguendo il suo eccellente inizio di stagione. Vincitore del Super Heat B, è al terzo posto della classifica. Il Birel ART Racing occupa attualmente la prima posizione nella classifica a squadre della KZ2

Per Riccardo Longhi, manager del team Birel ART Racing: “È stato un weekend molto positivo per l'Armata Rossa. Nella KZ2, Vasile, Slater e Bertuca sono stati molto veloci, così come Piccini. Potevamo ragionevolmente aspettarci di avere due piloti sul podio finale, ma la gara ha deciso diversamente per Daniel Vasile, che non è stato favorito nella lotta per la Top-5. Freddie Slater è riuscito a sfruttare tutto il potenziale del suo kart per raggiungere il secondo gradino del podio, un risultato raro alla sua età.

Anche Cristian Bertuca è stato in grado di fare una buona performance e lo ha dimostrato facendo registrare il secondo tempo in qualifica e vincendo tre manche. Nonostante il ritiro in finale, si trova al nono posto in campionato. Piccini ha assicurato una buona prestazione, 13° sul traguardo, si è classificato 21° posto a causa di una penalità per carenatura anteriore. Il suo 11° posto in campionato conferma il risultato positivo complessivo della squadra, con Salter primo e Vasile terzo. Siamo ovviamente felici di essere in cima alla classifica a squadre.

Nella KZ, Pedro Hiltbrand era partito bene, ma il ritiro nella seconda manche, quando puntava alla terza posizione, lo ha ritardato notevolmente. Il problema meccanico riscontrato potrebbe essere legato alla regolazione della carburazione con il nuovo carburante. Buone performance di Riccardo Longhi nel corso di tutto il meeting fino a raggiungere la sesta posizione, mentre Giuseppe Palomba si è classificato 13°.

Siamo tornati da Zuera con buone prestazioni e risultati convincenti. Lavoreremo per raggiungere le nostre ambizioni nella seconda e ultima prova a Sarno, a luglio.”
 

Press Release by: Birel ART - 17/04/23

Naviga le Rubriche

RACES

INTERVIEWS

ON THE TECHNICAL SIDE

FROM KART TO F1

SIM - Racing Simulator

OPINION

PROSSIME GARE

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!