Easykart, duelli al cardiopalma a Franciacorta

Columns: Gare
Secondo round per il trofeo Eeasykart al Franciacorta Karting Track di Castrezzato (con numeri da record). Andiamo a scoprire i vincitori (m.b. - fotoghinassi.com)

La pista di Franciacorta è sempre in ampliamento (come molti possono aver notato infatti è quasi finita la costruzione della struttura alberghiera), ma le corse praticamente non smettono mai in nessuna domenica e i numeri sono sempre da record.

La categoria pre-agonistica Entry Level 60 Academy ha infatti sfiorato quasi la massima capacità del tracciato facendo girare e divertire i più piccoli tra gli iscritti.
28 i piloti schierati invece nella 60 Easykart con un dominio assoluto (sprint race e finale) di Andrii Kruglyk, tornato alla carica dopo il mancato successo nel primo round di Jesolo. Seconda posizione per un ottimo David Davoli e terzo posto per Gioele Girardello.

Nella 100 Easykart ben 22 concorrenti hanno dato vita a gare spettacolari e in qualche frangente anche oltre il consentito, tanto da obbligare la direzione gara a comminare diversi provvedimenti tecnici e sportivi. A vincere la finale è stata Kristýna Kalistová, con ben 14 posizioni guadagnate rispetto alla partenza! Secondo posto per Lorenzo Cheli, mentre Gabriel Cuoco conclude terzo.

125 Easykart (22 i piloti) - Pole position e la sprint race sono andati a Federico Malvestiti. In finale duelli agguerriti tra il toscano Alessio Guazzaroni, poi vincitore e Andrea Cappelletti terzo a seguito di una sanzione sportiva. Il secondo classificato Marco Pirovano è stato invece escluso per provvedimenti sportivi e al secondo posto è salito così Alessandro De Gaetano. Solo quinto Malvestiti, abbastanza sfortunato in finale. 
Marco Sertore si è aggiudicatro la finale della Senior.

BMB Challenge (22 i piloti iscritti). Pole position appannaggio di Gabriel Moretto, il giovane e veloce italo-brasiliano vincitore della categoria 100 nel 2022. In gara Gabriel paga un po’ di inesperienza nella categoria e sia nella sprint race che nella finale (per soli 136 millesimi) deve arrendersi ad un velocissimo Daniele D’urso. Terzo posto per Mattia Vischi.

Prossimo appuntamento sul Circuito Internazionale di Viterbo il 14 maggio
 

Download: 

Created by: cggiuliano - 18/04/23

Naviga le Rubriche

RACES

INTERVIEWS

ON THE TECHNICAL SIDE

FROM KART TO F1

SIM - Racing Simulator

OPINION

PROSSIME GARE

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!