Pomposa - Round 2, Report

Press Release by:
Columns: Gare
La pista di Pomposa in un bellissimo weekend di sole ha ospitato il 2° appuntamento stagionale della Serie Briggs, nuovamente animato da tanti piloti, nonostante il “Ponte” festivo del 25 Aprile.

E ancora una volta le gare sono state entusiasmanti, con arrivi sotto alla bandiera a scacchi al fotofinish e tanti duelli avvincenti che hanno appassionato tutti gli spettatori in pista. Nonostante ogni vittoria sia stata in bilico fino al traguardo, in ben 3 categorie su 4 è stato calato il poker di successi nel complessivo tra 1° e 2° Round stagionale, con Marco Gementi nella Mini, Liberiano Guerra nella Senior e Ruben Gastaldi nella Master, che hanno nuovamente ottenuto una doppia affermazione e quindi guidano la classifica della propria categoria a punteggio pieno.

Eccezione solo nella Junior, dove in Gara 1 ha ottenuto un bel successo Matteo Zane, poi fermato in Gara 2 da un problema tecnico, che non gli ha consentito di prendere il via della successiva gara. La 2ª Finale ha quindi visto la vittoria di Federico Chenda in pista, ma una penalità per il mancato rispetto delle linee bianche in partenza, ha invertito l’ordine di arrivo tra i primi 2 piloti classificati, facendo scivolare il pilota di Scuola Karting Abruzzo Academy al 2° posto, alle spalle di Emanuele Romano.

Per quanto riguarda la graduatoria Team, la formazione di Roberto Albanese Scuola Karting Abruzzo Academy esce rafforzata dalla gara romagnola, portandosi a quota 303 punti, contro i 230 del Copat Team Ferlito e i 208 di Zena Karting.

Press Release by: Briggs e Stratton - 27/04/23

Naviga le Rubriche

RACES

INTERVIEWS

ON THE TECHNICAL SIDE

FROM KART TO F1

SIM - Racing Simulator

OPINION

PROSSIME GARE

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!