IL CRG RACING TEAM PROTAGONISTA ALLA CHAMPIONS OF THE FUTURE

Press Release by:
Columns: Gare
È stato un weekend molto positivo quello appena concluso sulla pista di Třinecin Repubblica Ceca, dove Gabriel Gomez ha dominato la scena nella categoria OK del 2° Round della Champions of the Future, concludendo la Finale in 2ª posizione.

Il pilota brasiliano dopo aver ottenuto la Pole nelle Prove di Qualificazione e il 1° posto anche dopo le Heat e Super Heat, era il super favorito per la vittoria, ma purtroppo nella giornata conclusiva di domenica la pioggia ha complicato un po’ la situazione e sulla pista bagnata è mancato qualcosa per ottenere il successo pieno. Rimane però un weekend eccezionale dal punto di vista della velocità dimostrata e del ritmo in gara, quello del binomio CRG-Iame e di Gabriel Gomez, al top in tutte le condizioni di pista. Questo risultato per il pilota brasiliano assume un valore ancora più importante in vista della gara di Campionato Europeo, che si disputerà sulla stessa pista di Třinec tra 15 giorni, dove Gabriel si presenterà da leader provvisorio della classifica dopo il solido weekend del Round 1 in Spagna.

Le prestazioni di alto livello per il team CRG sono state corali in entrambe le categorie in gara (OK e OK Junior). In OK Simone Bianco ha conquistato un eccellente top ten in Finale, dopo aver disputato gare di qualificazione molto positive, al pari di Mark Dubnitski e Mattia Colnaghi, sempre veloci, ma attardati in Finale da alcuni contatti. Più sfortunati nella top class Francisco Macedo, fuori dalla finale per soli 6 punti per aver perso una Heat e Ronnie Stefani, con quest’ultimo che ha comunque vissuto un fine settimana in crescita dal punto di vista delle performance. Di grande spessore anche le prestazioni dei due piloti CRG nella categoria Junior, con Gabriel Koenigkan ottimo 6° classificato in Finale, dopo che nelle fasi di qualificazione è sempre stato tra i più veloci, mentre Klara Kowalczyk è rimasta fuori dalla Finale per soli due punti, dopo aver concluso le prime Heat in top ten, a causa del ritiro nella terza gara di qualificazione. Ma quello che era l’obiettivo del weekend, al di là del risultato sportivo, ovvero preparare l’evento FIA di Campionato Europeo, anche in Junior è stato ottenuto, sia completando un intenso programma di lavoro tecnico, sia facendo vedere prestazioni in linea con i più veloci della categoria.

Tutti i risultati del 2° Round della Champions of the Future sono disponibili su www.championskarting.com
 
Il commento dei piloti CRG:

Gabriel Gomez (OK): “Abbiamo avuto un weekend perfetto, sia dal punto di vista del lavoro svolto in vista della prossima gara di Campionato Europeo, sia per quanto riguarda le prestazioni che il nostro pacchetto tecnico, telaio KT2 e motore Iame, ha avuto, nonostante la pioggia il primo giorno di Prove Libere e domenica abbia un po’ condizionato il nostro reale potenziale. La squadra ha fatto un lavoro eccezionale e abbiamo avuto la conferma che siamo veloci su ogni tipologia di pista. Il telaio è sempre facile da guidare e il set up veloce da adattare alla pista, caratteristiche che ci consentono di fare la differenza in tutte le fasi di gara, sia quando dobbiamo sfruttare le gomme nuove in Qualifica, sia quando le gomme scendono di grip nelle gare eliminatorie ed è necessario avere un ritmo costante gestendo il consumo delle stesse. La cosa molto positiva è che queste caratteristiche ci hanno portato ad essere competitivi con tutti i piloti del team e ora possiamo guardare alla gara di Campionato Europeo con molta fiducia”.

Gabriel Koenigkan (OK Junior): “Il mio feeling con la squadra e il telaio CRG sta crescendo di gara in gara e siamo molto vicini a poter esprimere il 100% del nostro potenziale. Il bilancio di questo weekend è molto positivo dal mio punto di vista, perché abbiamo avuto il ritmo per lottare per il podio e comunque abbiamo chiuso con un buon P6 la Finale, senza che commettessi errori. Abbiamo un telaio che sta funzionando molto bene e lo staff tecnico sta facendo un lavoro eccezionale per affinare tutti i dettagli di set up. Abbiamo raccolto molti dati in vista della prossima gara di Campionato Europeo e sono certo che faremo molto bene”.

Press Release by: CRG Racing Team - 08/05/23

Naviga le Rubriche

RACES

INTERVIEWS

ON THE TECHNICAL SIDE

FROM KART TO F1

SIM - Racing Simulator

OPINION

PROSSIME GARE

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!