Coppa Italia di Zona (4), in 100 ad Artena

Columns: Gare
Ad Artena si è disputata la quarta prova della Coppa Italia di Zona (4), quella dedicata ai piloti di Lazio, Abruzzo e Molise. Un centinaio gli iscritti. In evidenza la OKN (15 piloti + 10 Junior) che si conferma la meglio promossa nel Lazio a livello nazionale. Bene anche la Mini tra le categorie con più partecipanti.

La Cronaca delle Gare

KZ2/U18 (8 piloti al via) – Il fine settimana per la categoria della 125 a marce inizia con la sessione dedicata alle Crono appannaggio di Davide Pezza (KZ2) che precede Simone Ortenzi (KZ2).
La Prefinale di 15 giri vede Cristian Fierabracci (U18), partito dalla quarta casella, imporsi davanti a Pezza e Turriziani terzo. Nella Finale (24 giri) Davide Pezza si riscatta. Problemi per Alessandro Lizio (425) che, sia al settimo giro in Gara 1, che al 12esimo giro in Gara 2, entra in collisione con D’Avelli – primo nella classifica Under 18 – compromettendo così per entrambi questa quarta prova. Resta invariata la situazione in Campionato per la KZ2 che vede in testa Ortenzi marcato stretto da Pezza.

Mini U10 (9 piloti al via) – Doppietta di Diego Bertellini che, dopo il secondo posto nelle qualifiche, fa sua sia la Prefinale che la Finale. Pole conquistata da Stefano Bellopede (18) che porta a casa preziosi punti grazie a due secondi posti. La classifica di campionato vede Bertellini (146 punti) scavalcare Bellopede (144) e balzare al secondo posto dietro al leader Troiani (158 punti). Bene anche Lotrionte che rimane agganciato al trenino dei primi con 121 punti. La kermesse per la vittoria finale è più che mai aperta.

Mini Gr.3 (11 piloti al via) – All In di Angelo Pecoraro e di KGT Motorsport che si aggiudicano la Crono, la Prefinale e Finale. 55 punti che permettono a Pecoraro di conquistare l’ottavo posto in Campionato. Bene anche Martini di Nenna Marco secondo in entrambe le gare che sale così dall’11esimo posto al sesto insieme a Cocolicchio. Chiude il podio della Prefinale Matteo Vatteroni, mentre in Gara è Edoardo Gallotti a salire sul gradino più basso del podio. In Campionato si conferma Marco Quintili a quota 163. A seguire Falvino (125), e Vatteroni (113).

60 Mini (13 piloti al via) – Ancora dominio KGT Motorsport che con il duo Valerio Santini e Andrea Carbone conquistano – in ordine di arrivo – tutti e tre gli eventi. Bruno Olivieri terzo in Prefinale e Finale. Christian Guardia sul podio in Prefinale consolida la prima posizione in campionato con 160,5 punti staccando Santini che grazie al risultato di Artena scavalca Mansueto al secondo posto con 95 punti.

KZN Over 50 (8 piloti al via) – Nella categoria a marce dedicata ai Senior è Pietro Sebastiani a imporsi, infatti si aggiudica la Pole, davanti a Giovanni Lotrionte, e di seguito le due Gare. Degno di nota anche il weekend di Pierluigi Vigna che beffa Lotrionte (quest’ultimo uscito di scena al 12esimo giro di Gara 2) conquistando il secondo posto sia in Prefinale che in Gara. Sebastiani è leader del campionato con 171,5 punti, segue Lotrionte (112)

KZN Over 30 (9 piloti al via) – Emiliano Petroni mette tutti in file nelle qualifiche. In Prefinale, invece, è Simone Ragni a precedere al traguardo Marco Chiovelli e Gianluca Morelli. Non conclude la Prefinale Giuseppe Di Martino. Ragni si conferma anche in Finale.

OKN (15 piloti al via) – Grande round per i piloti di casa Italcorse Pezzomi e Misani che si prendono il primo la testa della sessione Crono e il secondo la Prefinale. Mentre la Finale è appannaggio del dominatore di Viterbo Lamberto Ferrari che si conferma sempre più leader del campionato con 183 punti. Achille Mizzoni sale al secondo posto con 139. Quattrocchi terzo a quota 115, più staccati gli altri.

OKN Junior (10 piloti al via) – Trionfatore indiscusso Davide Mizzoni che si prende Crono, Prefinale e Finale e sale al terzo posto in campionato con 77 punti alle spalle di Iozzi (81). Seguono in tutti e tre gli eventi Giuseppe D’Ambrosio, leader della classifica provvisoria di campionato con 116 punti, e Leonardo Paris che entra nel plotone con 36 punti. Così come Mafera (29 punti)

KZN Rookie (12 piloti al via) – Comincia bene il weekend di Artena per Francesco Frioni risultato il più veloce nella sessione Crono davanti ad Antonelli e Schepis. In prefinale si invertono le posizioni dei primi due piloti dello schieramento con Antonelli che taglia per primo il traguardo. Mentre Jacopo Giovannino e Pasquale Adamo sono out al settimo giro. La Finale torna di nuovo davanti Frioni che conclude vittorioso davanti ad Antonelli e Schepis che grazie ai due podi conserva la leadership del Campionato anche se per soli 4 punti su Frioni. Al giro di boa il duello per il vertice entra nel vivo grazie anche alla terza posizione di Apuzzo a stretto contatto con i primi due. Anche Antonelli è ancora della partita con 113 punti. Mentre Manzone perde contatto con i primi (96).

Appuntamento il 25 Giugno ad Ortona (CH) per la 5a prova (Coeff. 1,5)

di Damiano Cavallari – Foto © Fotostaff di Mauro Virgini
 

Created by: cggiuliano - 06/06/23

Naviga le Rubriche

RACES

INTERVIEWS

ON THE TECHNICAL SIDE

FROM KART TO F1

SIM - Racing Simulator

OPINION

PROSSIME GARE

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!