Fuoco in pole a Le Mans: bentornato “Speedy”

Columns: Primo Piano
L’impressionante tempo fatto registrare da Antonio Fuoco che è valso al Team Ferrari la Pole Position della gara più iconica del Mondo ha fatto tornare alla mente di chi ha seguito gli esordi del giovane pilota calabrese in kart il suo nomignolo….profetico :)

E’ una gara di durata e per giocarsi la vittoria saranno tanti i fattori in gioco. Tuttavia, lo strepitoso tempo di 3:22.982 fatto siglare da Antonio Fuoco nell’edizione del Centenario di Le Mans è una soddisfazione non da poco per i colori del team Ferrari, che con il pilota Italiano sulla  499P interrompe un digiuno di 50 anni (l’ultima pole a le Mans è infatti del 1973).
Fuoco, come chiunque pratichi l’automobilismo a questo altissimi livelli, è figlio del karting, quello contemporaneo di  Verstappen, Leclerc & Co. Un karting un po’ diverso da quello attuale, la fase KF per intenderci, con freno anteriore al volante nella classi monomarcia ma che è stato in grado di formare una valida generazione di piloti.
Antonio Fuoco, classe 1996 da Cariati, in provincia di Cosenza,  fu ingaggiato da CRG (che all’epoca aveva messo sotto alla tenda anche un certo Max Verstappen) dopo una serie costante di vittorie nella Minikart (nella 50cc nel 2006 e 2007, nella 60 Mini nel 2008 - vincendo anche il 60 Mini Euro Trophy nel 2007).
Da allora in poi per lui, altre vittorie spot nel karting con il nickname che molti ricorderanno di “Speedy” fino al Supercorso Federale Csai vinto nel 2011 e il 4° posto nell’Europeo CIK-FIA in KF2 nel suo ultimo anno con i kart, il 2012.
A seguire, una lunga trafila in monoposto con ottimi risultato sia in Formula 3 che Formula 2, al cospetto di tanti colleghi che per circostanze diverse ora sono in F1 da tempo, sempre sotto l’egida della FDA, che lo ha portato in questo 2023 a debuttare nel WEC su un auto da sogno che tantissimi piloti vorrebbero poter portare in gara al pari, se non di più, di una Formula 1.
 

Created by: fmarangon2 - 09/06/23

Naviga le Rubriche

RACES

INTERVIEWS

ON THE TECHNICAL SIDE

FROM KART TO F1

SIM - Racing Simulator

OPINION

PROSSIME GARE

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!