Ottima partecipazione a La Conca nella seconda prova del Campionato Italiano ACI Karting. Disputate le prove di qualificazione

Press Release by:
Columns: Gare
Circa 230 i piloti in gara nel Salento per il secondo round della stagione Tricolore. Ottima presenza in tutte le categorie e bella conferma con 60 piloti anche per le due nuove categorie OK-N e OK-N Junior.

La Conca, 16 giugno 2023.
Al Circuito Internazionale La Conca ha preso il via la seconda prova del Campionato Italiano ACI Karting, un appuntamento quanto mai atteso per l’andamento delle classifiche di Campionato e  per comprendere lo spessore del Tricolore 2023 dopo la forte affluenza dell’apertura di Cremona dello scorso 21 maggio. 

Confermata anche a La Conca l’ottima partecipazione in OK-N e OK-N Junior.
E a La Conca è arrivata subito una importante conferma per l’eccezionale affluenza che si è registrata anche in questa seconda tappa, con circa 230 piloti presenti sul circuito pugliese nelle categorie MINI, OK-N, OK-N Junior, KZ2 e KZN, provenienti da 32 paesi. Si tratta indubbiamente di un gran bel risultato che premia il progetto di ACI Sport in particolare per il consenso riscontrato nelle due nuove categorie OK-N e OK-N Junior, che a La Conca hanno confermato in pieno i numeri di Cremona, con 60 piloti in gara con molti team fra i più qualificati del panorama nazionale. 

Le prove di qualificazione.
La seconda giornata del weekend di La Conca è stata aperta da condizioni meteo non proprio favorevoli, con tanta pioggia caduta con insistenza anche nel pomeriggio ma salvando le prove di qualificazione, svolte su asfalto asciutto, per gli schieramenti di partenza delle manches di sabato 17 giugno, con inizio dalle ore 9:50. Le finali di tutte le categorie sono in programma domenica 18 giugno dalle ore 9:30 con gara1 e dalle ore 14:00 con gara2, in diretta TV e Live Streaming. 

KZN Under – Per Piccioni una pole position sofferta.
Poco prima del termine delle prove un incidente multiplo, per una perdita d’acqua da un kart, ha fatto interrompere il turno delle qualifiche senza però incidere sul risultato finale, con la pole position andata al campione in carica e leader di classifica, Antonio Piccioni (#527 TK Driver/TK-TM Kart-Vega) in 48.909, nonostante anche questi sia incappato nell’incidente. Secondo tempo per Filippo Calligaris (#522 ErreEsse/Parolin-TM Kart) a 0.667, davanti a Luigi Cioffi (#532 Laudato Racing/BirelART-TM Kart) a 1.009. Quarto tempo per Andrea Caregnato (#502 Caregnato/Intrepid-TM Kart) a 1.112 con il quinto tempo a 1.119 per il compagno di squadra di Cioffi, Giuseppe Rendina.

KZN Over – Nalon in pole dopo una bella battaglia con Feola.
Il leader di campionato Riccardo Nalon (#601 ErreEsse/Parolin-TM Kart-Vega) si è imposto nelle qualifiche con il tempo di 48.746, al temine di una bella battaglia con Pasquale Feola (#609 Renda Motorsport/Sodi-TM Kart) che alla fine si è dovuto accontentare del secondo tempo a 0.414. Terzo tempo per Marco Pagani (#619 Pagani/Parolin-TM Kart) a 0.533, davanti a Sirio Costantini (#605 Costantini/Intrepid-TM Kart) a 0.587 e a Paolo Gagliardini (#612 Gagliardini/Maranello-TM Kart) a 0.701.

MINI Gr.3 Under 10 – Legenkyi in pole.
Nella MINI Gr.3 Under 10 il più veloce di tutti si è rivelato il giovane ucraino Oleksandr Legenkyi (#230 Team Driver/KR-Iame-MG) con il tempo di 55.061 ottenuto nella Serie-1, mentre nella Serie-2 la pole è andata a Achille Rea (#264 Tony Kart R.T./Tony Kart-Vortex) in 55.923. Fra i più veloci anche il recente vincitore della WSK Super Cup by Mini – Trofeo Nazionale ACI Karting, l’australiano Sebastian Eskandari-Marandi, compagno di squadra di Rea, con il secondo tempo assoluto e della Serie-1 in 55.138. Ottima anche le prove di Lorenzo Leopardi (#231 LGK/BirelART-TM Racing), secondo tempo nella Serie-2 in 56.082, di David Moscardi (#260 AMC/BirelART-Iame) terzo tempo nella Serie-1 in 55.279, e del polacco Leonardo Gorski (#218 BabyRace/Parolin-Iame) terzo tempo nella Serie-2 in 56.716.  

MINI Gr.3 – Zulfikari su tutti con un gran tempo.
Ottima la pole position assoluta ottenuta dal giovane turco Iskender Zulfikari (#49 BabyRace/Parolin-Iame-MG) nella Seie-2 con il tempo di 54.690, mentre il più veloce della Serie-1 è stato Cristian Blandino (#7 CRG Racing Team/CRG-Iame) in 55.138. Nella Series-1 si sono messi in evidenza anche il canadese Ilie Crisan Tristan (#14 Tony Kart R.T./Tony Kart-Vortex) con il secondo tempo in 55.284 e lo spagnolo Bosco Arias Chavarri (#Team Driver/KR-Iame) terzo tempo in 55.420. Nella Serie-2 il secondo tempo è andato a Francois Dario Kerdal (#22 Team Driver/KR-Iame) in 54.801, con il terzo tempo per il peruviano Mariano Lopez (#24 BabyRace/Parolin-Iame) in 54.808.   

OK-N Junior – Mizzoni in pole per un millesimo!
Nella nuova categoria OK-N Junior è stato Davide Mizzoni (#336 Italcorse/Italcorse-TM Kart-Vega) a prendersi la soddisfazione della pole position in 51.194, dopo che a Fabio Reale (#343 LA Motorsport/Falcon-Iame) sono stati annullati i tempi per non conformità tecnica. Vicinissimi tutti i migliori tempi, staccato di appena un millesimo alle spalle di Mizzoni, il polacco Bruno Gryc (#315 Parolin-TM Kart), con lo spagnolo Nikita Nikishov (#323 Gamoto/Tony Kart-TM Kart) a 65 millesimi. Quarto tempo per Gino Rocchio (#339 DR/DR-Modena Engines) a 83 millesimi, mentre Pietro Lilli (#319 LGK/Birel-Modena-Engines) ha chiuso con il quinto tempo a 0.198.

OK-N – Apicella in pole e tre motori diversi nelle prime tre posizioni.
Nella OK-N è Antonio Apicella (#416 Team Driver/Kosmic-Iame-Vega) ad eccellere con il miglior tempo in 49.693, ma per appena 66 millesimi di vantaggio su Luca Liberati (#413 Spino Project/KR-Modena Engines) e 79 millesimi su Armando Filogamo (#435 Filogamo/Lenzokart/LKE), con tre primi posti e tre motori diversi. Di stretta misura anche gli altri più veloci, con il quarto tempo andato al polacco Karol Pasiewicz (#417 Novalux/Lenzokart-LKE) a 88 millesimi, quinto tempo per Federico Albanese (#439 Italcorse/Italcorse-TM Kart) a 0.129.       

KZ2 – E’ Moritz il più veloce in assoluto.
Gran bella lotta nella KZ2, dove al miglior tempo nella Serie-1 del leader di campionato Cristian Bertuca (#105 LG Motorsport/BirelART-TM Kart-MG) in 46.997, ha risposto Moritz Ebner (#124 Drago Corse/Drago-TM Kart) nella Serie-2 stampando il miglior tempo assoluto in 46.966. Fra i più veloci nella Serie-1 anche Daniel Vasile (#145 KCS/BirelART-TM Kart) secondo in 47.111, e il pluricampione del mondo Davide Forè (#113 Renda Motorsport/Sodi-TM Kart) terzo tempo in 47.261. Nella Serie-2, alle spalle di Ebner, i migliori sono stati Matteo Mazzucchelli (2M Kart/Top Kart-TM Kart) in 47.076 e Alessio Piccini (#107 Tribe One/BirelART-TM Kart) in 47.165.   

I leader di classifica dopo la prima prova di Cremona.
Dopo la prima prova di Cremona, i leader di classifica sono: nella MINI Gr.3 Vladimir Ivannikov (Gamoto/EKS-TM), nella MINI Gr.3 Under 10 Alessandro Truchot (Parolin Motorsport/Parolin-TM), OK-N Karol Pasiewicz (Novalux/Lenzokart-LKE), OK-N Junior Gino Rocchio (DR/DR-Modena), KZ2 e KZ2 Under 18 Cristian Bertuca (LG Motorsport/BirelART-TM), KZN Under Antonio Piccioni (TK Driver/TK-TM), KZN Over Riccardo Nalon (ErreEsse/Parolin-TM). Tutte le classifiche di campionato: https://www.acisport.it/it/CIK/home.

Il programma.
Sabato 17 giugno: ore 8:00 Warm up, ore 9:50 Manches di qualificazione, Repechages.
Domenica 18 giugno: ore 9:30 Gara-1 e ore 14:00 Gara-2, in diretta TV su ACI Sport TV  (SKY canale 228) e Live Streaming pagina Facebook del Campionato Italiano ACI Karting.

Risultati, Live Timing, Live Streaming: https://www.acisport.it/it/CIK/

Nella foto: schieramento KZN Under per le prove di qualificazione.

DIRETTA TV.
Il programma di comunicazione di ACI Sport per il Campionato Italiano 2023 comprende come di consueto la diretta TV su ACI Sport TV  (SKY canale 228), diretta Live Streaming e on demand sul sito www.acisport.it, diretta sulla pagina Facebook del Campionato Italiano ACI Karting.

Servizi televisivi nell’ambito del Magazine ACI Sport su RAI Sport, emittenti nazionali, web e  emittenti areali sul territorio nazionale. Trasmissioni su MS Motor TV canale 229 SKY.

Report degli eventi nel sito https://www.acisport.it/it/CIK/home e nella pagina Facebook del Campionato Italiano ACI Karting, foto gallery, comunicati stampa di ogni evento inviati alle più importanti testate di settore nazionali e internazionali.

Corriere dello Sport. Un servizio speciale sulla prova del Campionato Italiano Karting ACI Sport a La Conca sarà pubblicato mercoledì 21 giugno sul quotidiano sportivo Corriere dello Sport. 

I prossimi appuntamenti del Campionato Italiano ACI Karting:
2^ prova – 18 Giugno – La Conca, Muro Leccese (Lecce)
MINI Gr.3, OK-N, OK-N Junior, KZ2, KZN

3^ prova – 16 Luglio – Kartodromo Val Vibrata, Sant’Egidio alla Vibrata (Teramo)
MINI Gr.3, OK-N, OK-N Junior, KZ2, Legend

4^ prova – 27 Agosto – Circuito Internazionale Napoli, Sarno (Salerno)
MINI Gr.3, OK-N, OK-N Junior, KZ2, KZN

5^ prova – 24 Settembre – Franciacorta Karting Track, Castrezzato (Brescia).
MINI Gr.3, OK-N, OK-N Junior, KZ2, OK, OKJ 

Ufficio Stampa Karting
ACI Sport S.p.A.
Web: http://www.acisport.it/it/CIK/home
E-mail: external.morandi@acisportspa.it
Facebook: @ACIKarting 

Per ricevere la newsletter del Campionato Italiano ACI Karting:
http://www.acisport.it/it/home/newsletter/iscrizione

Aggiornamenti, approfondimenti, classifiche e foto sul sito ufficiale ACI Sport
Pagina Campionato Italiano ACI Karting
SOCIAL UFFICIALI
FB, TWITTER, INSTAGRAM, YOUTUBE

 

Press Release by: ACI Sport - 17/06/23

Naviga le Rubriche

RACES

INTERVIEWS

ON THE TECHNICAL SIDE

FROM KART TO F1

SIM - Racing Simulator

OPINION

PROSSIME GARE

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!