Viaggio nel mondo Rental: Birel Art

Columns: Racing rental
Tradizione e Innovazione si fondono ogni giorno in Birel Art, azienda che da 64 anni costruisce go-kart per alimentare la leggenda stessa del marchio Birel Art, uno dei più famosi al mondo e il cui solo suono evoca in tutti un solo pensiero: la pista. Il valore aggiunto di Birel Art nello sviluppo dei sui kart Rental è la capacità di coniugare l’evoluzione di soluzioni tecnologiche avanzate senza dimenticare l'esperienza "artigianale" che da sempre contraddistingue l’azienda di Lissone. (fm)

La storia del kart, a disposizione di tutti
Tutti i kart RENTAL della gamma Birel Art sono stati progettati con lo scopo di replicare le caratteristiche e la sensazione di guida dei kart da competizione, in modo che chiunque decida di salire su un kart, indipendentemente che abbia vissuto esperienze racing prima o che sia all’esordio assoluto, possa provare quelle sensazioni che solo le competizioni sanno regalare.
L’ammiraglia di casa Birel Art è il N35-XR ST, un kart che pesa solo 140 kg – che parlano di Rental ne fanno un mezzo molto leggero. L’N35 – XR ha la pedaliera e il sedile regolabili, è dotato di copertura posteriore per proteggere parti meccaniche in movimento e di anti gas-brake system, un sistema che impedisce che i due pedali di freno e acceleratore lavorino insieme. Tra gli optional è possibile avere il poggiatesta,sticker personalizzati, le cinture di sicurezza per i paesi dove queste sono richieste e il porta pesi per le competizioni che per regolamento determinano un peso minimo. L’evoluzione di questo modello a benzina è rappresentata dal nuovo modello N35-YR ST il cui peso di 145 kg è leggermente maggiore ma sempre contenuto per un mezzo con queste caratteristiche. Il kart ha pedaliera, sedile e volante regolabili, è dotato di copertura posteriore per proteggere parti meccaniche in movimento e come il suo gemello, di anti gas-brake system. Tra le novità elaborate per questo modello troviamo: un pianale coprente che garantisce maggiore sicurezza per i piedi, una nuova flangia cuscinetto assale, il nuovo impianto frenante MAGNUM
Tre sono i tipi di motore utilizzabili, tutti a quattro tempi: HONDA GX 200 - HONDA GX 270 - HONDA GX 390
Birel Art propone anche il kart N35-XR ST ROTAX, destinato ai piloti più esperti o che hanno già praticato il kart racing: il motore montato sul telaio N35 è in questo caso il versatilissimo Rotax 125 Max nelle sue diverse versioni, a seconda dell’opzione scelta: Rotax 125 Junior MAX - Rotax SENIOR - Rotax 125 MAX DD2 con cambio di velocità a palette, un modello che in sostanza rappresenta lo step appena prima della gamma RACING.
PER I PIU’ PICCOLI
Le prime esperienze sul kart sono spesso in giovane età. Pensando a questa fascia di utenti, Birel Art ha studiato dei modelli di kart ad HOC. Il modello N32-XR J che pesa 105 kg ed è dotato di pedaliera, sedile e volante regolabili, freno idraulico, copertura posteriore per proteggere parti meccaniche in movimento e anti gas-brake system e che come gli ra gli optional è possibile avere il poggiatesta, sticker personalizzati, le cinture di sicurezza e il porta zavorre, con tre diversi tipi di motore utilizzabili: HONDA GX 120 - HONDA GX 160 - HONDA GX 200 La gamma Rental ‘a benzina’ include anche kart per i baby-drivers: il modelloB25-RT, di soli 40 kg, realizzato con tubi da 25 mm, mozzi in alluminio, portadisco e portacorona HQ è equipaggiato con un motore 2T 50cc mentre l'impianto frenante è meccanico con dischi da 200mm ma anche nel suo caso sono tre i tipi di motore utilizzabili: HONDA GX 35 4 Stroke - COMER C 51 2 Stroke - BLUE BIRD BB 50 2 Stroke

EKART: l’elettrico di casa Birel Art
Sono kart leggeri, facili da guidare, divertenti e di ultima generazione per un piacere ed un'esperienza di guida indimenticabile, caratterizzata dalla grande spinta e coppia che da subito si nota nei kart elettrici e che rende emozionante la guida di questi mini-bolidi da corsa. Adatti sia per piste indoor che outdoor, è in queste ultime che stanno già riscuotendo un grande successo.
Il modelloN35-YR ST EKART Senior (172 kg): il kart ha la funzione di velocità modulare tramite comando a distanza* (minimo 3 velocità) con funzione booster e retromarcia, una batteria a carica veloce intercambiabile del peso di 12 kg, luci anteriori e posteriori, luce freni stop, impianto frenante a recupero di energia. Come i modelli a scoppio, è equipaggiato con pedaliera, sedile e volante regolabili (che lo rendono adatto per piloti di altezza da: 1,40 mt a 2,00 mt.), pulsante ON/OFF, pulsante di emergenza, leva di blocco/sblocco per cambiare velocemente la batteria, porta per ricarica, display livello batteria, porta USB e anti gas-brake system. Accanto a questa versione esiste anche il suo fratello minore in versione Junior: il modello N32-XR J EKART (145 kg).Anche lo Junior ha la funzione di velocità modulare tramite comando a distanza (minimo 3 velocità) con funzione booster e retromarcia, una batteria a carica veloce intercambiabile del peso di 12 kg, luci anteriori e posteriori, luce freni stop, impianto frenante a recupero di energia.E’ equipaggiato con pedaliera, sedile e volante regolabili (che lo rendono adatto per piloti di altezza da: 1,00 mt a 1,60 mt.), pulsante ON/OFF, pulsante di emergenza, leva di blocco/sblocco per cambiare velocemente la batteria, porta per ricarica, display livello batteria, porta USB e anti gas-brake system. Chiude la gamma il mini kart elettrico B25-RT EKART (soli 52 kg) per i piccoli driver da 90cm di altezza.Il kart è dotato di protezioni laterali ad elevata sicurezza, motore elettrico da 1,5 kw a batterie intercambiabili,2 velocità programmate con telecomando a chiave + retromarcia, per avviare il kart in totale sicurezza.

Per maggiori informazioni: https://www.birelartrental.com/
 

Created by: fmarangon2 - 16/08/23

Naviga le Rubriche

RACES

INTERVIEWS

ON THE TECHNICAL SIDE

FROM KART TO F1

SIM - Racing Simulator

OPINION

PROSSIME GARE

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!