Rental Kart World Contest Crg: comincia il countdown, iscrizioni ancora aperte

Columns: Racing rental
Si avvicina l’evento Rental clou di fine stagione organizzato da CRG sulla pista 7 Laghi di Castelletto di Branduzzo (PV), che sarà articolato su tre giorni di gara, da venerdì 20 a domenica 22 ottobre. Diverse novità regolamentari per una classica che, aperta a tutti i piloti che abbiano compiuto i 14 anni di età prevede una formula agevolata per chi può arrivare in circuito al sabato…

L’obiettivo del Rental Kart World Contest organizzato e promosso da CRG in prima persona è quello di eleggere il pilota più forte del Rental Kart Internazionale, sia per quanto riguarda la categoria PRO, sia per la categoria più amatoriale SILVER. Sarà un ritorno in grande stile per questo appuntamento, che molte piste partner di CRG utilizzano per premiare i propri piloti più meritevoli della stagione. Ma il Rental Kart World Contest non sarà un evento aperto solo alle piste CRG Partner; potranno infatti partecipare tutti gli appassionati di kart, nel rispetto della massima disponibilità di posti che è stata fissata in 180 piloti: 90 piloti nella categoria PRO e 90 nella categoria SILVER. A differenza delle prime edizioni, il World Contest 2023 si svolgerà con la formula Sprint e quindi sarà aperto ai singoli piloti e non agli equipaggi, come le abituali gare Endurance. Per lo svolgimento dell’evento i partecipanti avranno a disposizione una flotta di 46 kart nuovi (CRG Centurion equipaggiati con motore 390cc Honda) che saranno continuamente sorteggiati tra i singoli piloti in ogni fase dell’evento, dalle Prove Libere fino alle Fasi di Qualificazione e Finali. Le iscrizioni sono ancora aperte per chi vuole partecipare, considerando che qualcuno dei 180 posti risulta ad oggi disponibile. Ogni partecipante, denominato conduttore, potrà indicare un concorrente (se iscritto ad una pista Rental oppure a una scuderia o Karting Club) e le premiazioni prevederanno anche un Trofeo per il concorrente oltre ai piloti.

FORMAT DELL’EVENTO
Il Rental Kart World Contest 2023 prevederà un format “SPRINT” articolato su 3 giorni di gare (venerdì, sabato e domenica). Il programma delle attività in pista prevederà 4 sessioni di Prove Libere, 1 sessione di Prove di Qualificazione, 4 Manche di Qualificazione per ogni singolo pilota, una Gara di Repechage e la Finalissima per i migliori 42 piloti. La prima giornata di gara venerdì sarà dedicata alle Prove Libere e ogni pilota avrà a disposizione 4 sessioni da 15’ ognuna, tutte affrontare con un kart diverso a sorteggio. La prima sessione sarà esclusivamente di apprendistato del kart e del circuito, mentre dalla 2ª sessione i tempi saranno cronometrati e saranno attribuiti punteggi in base alla classifica di ognuno dei 3 turni rimanenti per determinare una classifica provvisoria attraverso la quale si stabiliranno i piloti PRO e SILVER: i migliori 90 saranno ammessi alla categoria PRO e dal 91° al 180° in classifica prenderanno parte alla graduatoria SILVER. Stabiliti i 90 piloti di ogni categoria si procederà nella giornata di sabato alle Prove di Qualificazione e alle prime Manche Eliminatorie. Le Prove di Qualificazione saranno divise tra PRO e SILVER con 3 sessioni per ogni categoria, ognuna con 30 piloti in pista. Al termine delle stesse si stilerà la graduatoria dividendo i 90 piloti di ogni categoria in 5 gruppi da 18 piloti ognuno secondo il seguente criterio: la Pole Position andrà in gruppo A, il 2° classificato in gruppo B, il 3° classificato in gruppo C, il 4° classificato in gruppo D, il 5° classificato in gruppo E e poi si ripartirà con il 6° classificato in gruppo A, il 7° classificato in gruppo B e così via fino a completare i 5 gruppi A-B-C-D-E ognuno composto da 18 piloti. La manifestazione proseguirà quindi con le Manche di Qualificazione, delle gare sulla distanza di 10 giri nelle quali si incontreranno tutti i gruppi componendo ogni volta una griglia composta da 38 piloti (ad esempio: 18 piloti del gruppo A e 18 piloti del gruppo B). In ogni Gara di Qualificazione i piloti cambieranno il proprio kart che sarà sempre assegnato a sorteggio. Al termine di tali gare, che si concluderanno domenica mattina, sarà stilata la classifica generale dei punteggi che qualificherà direttamente alla Finalissima PRO e Finalissima SILVER i migliori 36 piloti del tabellone. Dal 37° classificato al 78° disputeranno una Gara di Repechage denominata Finale B che qualificherà i primi 6 classificati per la Finalissima (andranno a occupare le ultime 6 posizioni in griglia di partenza). Determinati i 42 Finalisti per ognuna delle due categorie nel pomeriggio di domenica si svolgeranno le Finalissime che assegneranno ai due vincitori (PRO e SILVER) il titolo 2023. Saranno premiati i primi 6 piloti classificati di entrambe le categorie e sarà assegnato anche un Trofeo per i Concorrenti in base al piazzamento dei propri piloti nella classifica delle due Finalissime (PRO e SILVER).

PILOTI PARTECIPANTI: Possono prendere parte all’evento tutti i piloti che abbiano compiuto i 14 anni di età. È richiesta una licenza da conduttore Nazionale ACI o ASI per i piloti di nazionalità italiana, mentre per i piloti stranieri sono ammesse le licenze Nazionali del proprio paese, se rilasciate dalla ASN membro della FIA. Il numero massimo di piloti ammessi all’evento è di 180. Il peso dei singoli piloti sarà bilanciato con il sistema delle zavorre da applicare sul kart.
KART UTILIZZATI: Tutta la manifestazione sarà gestita con una flotta di 46 kart CRG Centurion equipaggiati con motore Honda 390cc da 15 cavalli. I kart saranno sorteggiati ad ogni ingresso in pista e quindi i singoli piloti affronteranno ogni fase della manifestazione con un kart differente. La posizione di guida sarà adattabile al pilota attraverso il sedile e la pedaliera regolabile e il peso (kart + pilota) sarà equiparato tra i vari partecipanti con un sistema di zavorre.
CIRCUITO: La pista Internazionale 7 Laghi di Castelletto di Branduzzo ha ospitato molti eventi Internazionali di kart e ha un layout molto indicato per le gare con go-kart 4 tempi. Da due anni ospita anche la 24 Hours Karting of Italy di CRG ed ed ha sempre incontrato il favore dei piloti. Anche dal punto di vista dei servizi è ideale, con un hotel adiacente al paddock e altre strutture ricettive a pochi km dal circuito. Anche per quanto riguarda la Direzione gara il circuito 7 Laghi Kart offre un sistema di telecamere che consente di monitorare ogni contatto di gara e infrazione in modo tempestivo. Tutti i piloti avranno a disposizione un’area hospitality e una zona dotata di armadietti e spogliatoi.
PREMIAZIONE: Sarà prevista una Cerimonia di Premiazione con podio per i top 6 piloti classificati di entrambe le categorie (PRO e SILVER). Al vincitore della categoria PRO sarà assegnato un kart nuovo CRG FS4 della categoria Briggs Kart Championship del valore di Euro 3.870,00 (Iva Inclusa) e al 1° Classificato della categoria SILVER sarà offerta la partecipazione alla gara Briggs Kart Championship del 12 Novembre sulla pista di Cremona (formula noleggio con assistenza fornita da CRG per 2 giorni del valore di Euro 890,00. È istituito anche un Trofeo per i CONCORRENTI che ritirerà al podio il team manager della squadra che avrà totalizzato il maggior numero di punti in Finale con i propri piloti.

Per maggiori informazioni e iscrizioni: marketing@kartcrg.com

Form di iscrizione: https://kartcrg.com/form-iscrizione-rental-kart-world-contest/

Created by: fmarangon2 - 04/10/23

Naviga le Rubriche

RACES

INTERVIEWS

ON THE TECHNICAL SIDE

FROM KART TO F1

SIM - Racing Simulator

OPINION

PROSSIME GARE

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!