I vincitori del primo round della WSK Super Master Series

Press Release by:
Columns: Gare
A Lonato si aggiudicano le finali Bertuca in KZ2, Bondarev nella OK, Schaufler in OKJ, Bogdan Cosma Cristofor nella OKNJ, Blandino nella MINI Gr.3, Nellegard nella MINI Gr.3 U10.

Lonato (ITA), 28.01.2024
Il primo round della WSK Super Master Series al South Garda Karting ha visto un altro bel successo di partecipazione dopo l’ottima apertura di stagione della WSK Champions Cup della settimana scorsa. Ulteriori e importanti adesioni hanno infatti arricchito il primo dei quattro appuntamenti della Super Master Series, con la presenza di tutti i maggiori costruttori e i team più autorevoli con 318 piloti provenienti da ben 50 nazioni.
 
La fase conclusiva di domenica 28 gennaio si è sviluppata nel consueto format delle Prefinali per la definizione dei finalisti che si sono giocati la vittoria finale nelle categorie MINI, OKNJ, OKJ, OK e KZ2. Alla fine, i vincitori di questa prima prova sono stati Cristian Bertuca in KZ2, Oleksandr Bondarev nella OK, Niklas Schaufler in OKJ, Bogdan Cosma Cristofor nella OKNJ, Cristian Blandinonella MINI Gr.3, Carl Nellegard nella MINI Gr.3 U10.
 
Le Prefinali.
Ecco chi ha vinto le Prefinali, con qualche nuovo protagonista alla ribalta.
MINI Gr.3 U10 - Prefinale A: Carl Nellegard (SWE) (#553 Ward Racing/Tony Kart-TM Kart-Vega).
MINI Gr.3 U10 - Prefinale B: Niccolò Perico (ITA) (#526 Energy Corse/Energy-TM Kart).
MINI Gr.3 - Prefinale A: Daniel Miron Lorente (NLD) (#501 Team Driver/KR-Iame-Vega).
MINI Gr.3 - Prefinale B: William Calleja (AUS) (#516 BabyRace/Parolin-Iame-Vega).
OKJ - Prefinale A: Niklas Schaufler (AUT) (#301 DPK Racing/KR-Iame-Vega).
OKJ - Prefinale B: Henry Domain (GBR) (#356 Energy Corse/Energy-TM Kart-Vega).
KZ2 - Prefinale A: Cristian Bertuca (ITA) (#1 BirelART Racing/BirelART-TM Kart-Vega).
KZ2 - Prefinale B: Alex Maragliano (ITA) (#32 Renda Motorsport/Sodi-TM Kart-Vega).
OK - Prefinale A: Oleksandr Bondarev (UKR) (#201 Prema Racing/KR-Iame-LeCont).
OK - Prefinale B: Sebastiano Pavan (ITA) (#218 Tony Kart Racing Team/OTK-Vortex-LeCont).
OKNJ - Prefinale: Bogdan Cosma Cristofor (ROU) (#711 Forza Racing/Exprit-TM Kart-Vega).
 
Le Finali e i vincitori della WSK Super Master Series, Round-1.
KZ2 - Vittoria ineccepibile di Bertuca.
E’ tornato alla vittoria Cristian Bertuca (#1 BirelART Racing/BirelART-TM Kart-Vega) dopo il terzo posto conquistato nella WSK Champions Cup della settimana. Per il pilota italiano si è trattato di una vittoria ineccepibile dopo i tre successi completi nelle manches e la vittoria nella Prefinale-A. Alle sue spalle si è piazzato il romeno Daniel Vasile, anche questi con BirelART e autore di una gran rimonta, e Andrea Dalè (#24 Dalè/CRG-TM Kart) che si è aggiudicato un ottimo terzo posto dopo una bella lotta con gli avversari. Ottima anche la quarta posizione conquistata da Maksim Orlov (#44 Modena Kart/Parolin-TM Kart) in rimonta, mentre al quinto posto ha concluso il francese Tom Leuillet (#33 Tony Kart Racing Team/OTK-Vortex) davanti a Pedro Hiltbrand (#16 BirelART Racing/BirelART-TM Kart). Non è riuscito invece a ripetere la prestazione vincente di domenica scorsa l’estone Markus Kajak (#14 Maranello SRP/Maranello-TM Kart) che si è dovuto accontentare del settimo posto anche a causa di un ritiro accusato in Prefinale.        KZ2 Finale
1° Cristian Bertuca (ITA)
2° Daniel Vasile (ROU)
3° Andrea Dalè (ITA)
 
OK - Il trionfo di Bondarev.
Il pilota ucraino Oleksandr Bondarev (#201 Prema Racing/KR-Iame-LeCont) non ha lasciato il minimo spazio a nessuno in tutto il weekend, assolutamente irraggiungibile. Bondarev ha fatto uno strike da record: pole position in prova, tre vittorie nelle manches, vittoria in Prefinale-A e poi trionfo on Finale. Il secondo posto lo ha ottenuto un positivo Sebastiano Pavan (#218 Tony Kart Racing Team/OTK-Vortex), vincitore della Prefinale-B, mentre alle spalle del pilota italiano proprio nelle ultime battute il terzo posto sul podio lo ha guadagnato il belga Ean Eyckmans (#209 BirelART Racing/TM Kart) sopravanzando il colombiano Salim Hanna (#208 Prema Racing/KR-Iame). La quinta posizione è andata all’inglese Lewis Wherrell (#229 Forza Racing/Exprit-TM Kart) davanti al romeno David Cosma Cristofor (#205 KR Motorsport/KR-Iame). Veramente super la rimonta di 22 posizioni dello scozzese Zac Drummond (#220 Parolin Motorsport/Parolin-TM Kart) che ha terminato buon settimo.
OK Finale
1° Oleksandr Bondarev (UKR)
2° Sebastiano Pavan (ITA)
3° Ean Eyckmans (BEL)
 
OKJ - Schaufler dopo un “duello di fuoco”.
L’austriaco Niklas Schaufler (#301 DPK Racing/KR-Iame-Vega) è stato un ottimo protagonista per tutto il weekend nella OK-Junior, con il primo posto nelle manches e la vittoria nella Prefinale-A. Ma la finale è stata esaltata da un incredibile duello (peraltro molto corretto) caratterizzato da sorpassi e contro-sorpassi con il belga Dries Van Langendonck (#328 Forza Racing/Exprit-TM Kart), terminato sul traguardo con la vittoria andata a favore di Schaufler e Van Langendonck al secondo posto per un soffio. Terzo ha concluso dopo una bella rimonta lo spagnolo Christian Costoya (#337 Parolin Motorsport/Parolin-TM Kart) che si era messo in evidenza con la pole position nelle prove. Quarto si è piazzato l’italiano Iacopo Martinese (#309 KR Motorsport/KTR-Iame) dopo aver lottato nelle prime posizioni, quinto l’altro italiano Filippo Sala (#327 Ricky Flynn/LN-TM Kart).
OKJ Finale
1° Niklas Schaufler (AUT)
2° Dries Van Langendonck (BEL)
3° Christian Costoya (ESP)
 
OKNJ - Vittoria incontrastata di Bogdan Cosma Cristofor. 
Il romeno Bogdan Cosma Cristofor (#711 Forza Racing/Exprit-TM Kart-Vega) ha continuato la sua marcia trionfale anche in finale con una vittoria incontrastata in OKN Junior, dopo essersi aggiudicato la pole position in prova, tre vittorie nelle manches e la vittoria in Prefinale. Ma chi ha meravigliato è stata la giovane ragazza giapponese Sara Matsui (#708 KR Motorsport/KR-Iame), gran combattente e in lotta continua fino a guadagnare la seconda posizione finale al termine di una serie di bei duelli. Al terzo posto si è classificato l’italiano Valerio Viapiana (#702 Team Driver/KR-Iame) dopo una penalizzazione inflitta all’inglese Archie Lovatt (#712 Forza Racing/Exprit-TM Kart), che aveva tagliato il traguardo in terza posizione. Quarto ha concluso il polacco Kacper Rajpold (#722 MG Racing Team/Tony Kart-TM Kart), davanti all’italiano Pietro Bagutti (#701 Gamoto/Tony Kart-TM Kart).
OKNJ Finale
1° Bogdan Cosma Cristofor (ROU)
2° Sara Matsui (JPN)
3° Valerio Viapiana (ITA)
 
MINI GR.3 - Ancora Blandino sul gradino più alto.
Gran rimonta dell’italiano Cristian Blandino (#550 Kalì-Kart/TGroup-TM Kart-Vega), che dopo una qualifica non felice ha saputo recuperare terreno fino a lottare per la vittoria nella Finale al termine di un gran duello con lo spagnolo Daniel Miron Lorente (#501 Team Driver/KR-Iame), che aveva ottenuto la pole position in prova, la migliore posizione dopo le manche e la vittoria in Prefinale-A. Blandino, già vincitore della scorsa WSK Champions Cup, ha avuto ragione invece in una finale alquanto combattuta. Terzo si è piazzato l’australiano William Calleja (#516 BabyRace/Parolin-Iame), che si era imposto nella Prefinale-B. Daniil Kutskov (#508 Team Driver/KR-Iame) ha concluso quarto davanti all’estone Nikita Ljubomov (#552 Kalì Kart/TGroup-TM Kart).
MINI Gr.3 Finale
1° Cristian Blandino (ITA)
2° Daniel Miron Lorente (NLD)
3° William Calleja (AUS)
   
MINI GR.3 U10 - Nellegard vince il duello finale. 
Il duello che si era protratto per tutto il weekend nella MINI Gr.3 Under 10 fra lo svedese Carl Nellegard (#553 Ward Racing/Tony Kart-TM Kart-Vega) e l’italiano Niccolò Perico (#526 Energy Corse/Energy-TM Kart), è continuato anche in finale, dove ha prevalso Nellegard con due decimi di secondo su Perico. Buon terzo sul podio ha concluso l’altro italiano Lorenzo Di Pietrantonio (#511 BabyRace/Parolin-Iame) dopo una rimonta, mentre il compagno di squadra Blazej Kostrzewa si è classificato quarto davanti all’estone Mark Loomets (#523 Energy Corse/Energy-TM Kart).
MINI Gr.3 Under 10 Finale
1° Carl Nellegard (SWE)
2° Niccolò Perico (ITA)
3° Lorenzo Di Pietrantonio (ITA)
   
Prossimo appuntamento:   
WSK SUPER MASTER SERIES
2°Rd – 11/02/2024 CREMONA / MINI – OKNJ – OKJ – OK – KZ2
 
Info, classifiche, risultati: www.wskarting.it/index.asp
 
WSK Promotion
Ufficio Stampa
press@wsk.it
Ph. Sportinphoto

Press Release by: WSK Master Series - 29/01/24

Naviga le Rubriche

RACES

INTERVIEWS

ON THE TECHNICAL SIDE

FROM KART TO F1

SIM - Racing Simulator

OPINION

PROSSIME GARE

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!