Le ultime proposte della Commissione ACI Sport Karting approvate dalla Giunta Sportiva ACI

- Paddock
Press Release by:
Per la partecipazione al Campionato Italiano KZN, aperto anche alla categoria Rookie, è necessario partecipare a due prove della Coppa Italia della propria Zona. Due partecipazioni obbligatorie anche per accedere alla Coppa ACI Sport di Area. Le Penalità per le partenze anticipate si allineano a quelle FIA Karting.

Roma, 5 Febbraio 2024.
La Commissione ACI Sport Karting si è riunita lo scorso giovedì 1° febbraio e nell’ambito degli argomenti trattati, ha formulato alcune importanti proposte su alcune questioni regolamentari, tutte accolte favorevolmente dalla Giunta Sportiva e pertanto già in vigore a partire da oggi. 

Questi gli aggiornamenti dei regolamentari approvati:

- Campionato Italiano KZN aperto anche alla categoria Rookie.
Visto l’elevato numero di conduttori ROOKIE partecipanti alle Coppe Italia di Zona, la Commissione Karting ha proposto di aggiungere il titolo di Campionato Italiano anche per questa categoria nella gara in prova unica in programma a Viterbo il 6-8 settembre.
Nella prova del Campionato Italiano ACI Karting KZN saranno pertanto assegnati i seguenti titoli:
- Campione Italiano Karting Conduttori KZN Under;
- Campione Italiano Karting Conduttori KZN Over;
- Campione Italiano Karting Conduttori KZN Over 50;
- Campione Italiano Karting Conduttori KZN Rookie.

- Campionato Italiano KZN con numero massimo di partecipanti.
Per poter gestire un programma adeguato a fronte delle numerose categorie iscritte, le iscrizioni sono aperte con queste prerogative:
- KZN Under (25-39 anni) e KZN Over (40 anni in su): ai primi 54 conduttori iscritti che avranno partecipato ad almeno due gare della Coppa Italia della Zona di appartenenza all’interno delle due categorie (massimo 54 conduttori in KZN Under e massimo 54 conduttori in KZN Over);
- KZN Over 50 e KZN Rookie: ai primi 36 conduttori iscritti che avranno partecipato ad almeno due gare della Coppa Italia della Zona di appartenenza all’interno delle due categorie (massimo 36 conduttori in KZN Over 50 e massimo 36 conduttori in KZN Rookie).
Conduttori di KZ2. Ad eccezione della sola categoria Rookie, nel caso non fosse raggiunto il numero massimo di iscrizioni previsto nelle categorie KZN Under, KZN Over e KZN Over 50, saranno accettate le iscrizioni dei conduttori che avranno partecipato ad almeno due gare della Coppa Italia di Zona nella categoria KZ2, nel rispetto delle età previste all’interno di ogni categoria. La domanda d'iscrizione al Campionato Italiano ACI Karting 2024 KZN, redatta sull’apposito modulo, deve pervenire all’indirizzo dell’Organizzatore entro la data del 30 agosto 2024.

- Due gare di Coppa Italia di Zona obbligatorie per la partecipazione alla Coppa ACI Sport di Area.
Art 4 Reg. Coppa ACI Sport di Area con obbligo di 2 gare di Coppa Italia di Zona:
Diventano da una a due le gare obbligatorie alla Coppa Italia di Zona per poter partecipare alla Coppa ACI Sport di Area Nord, Centro, Sud, Sicilia e Sardegna. Le due gare obbligatorie devono essere disputate all’interno della stessa categoria.  

- Penalità in tempo nella Partenza lanciata.
Art 18.1 del RDSK 2024 e di conseguenza anche art 33 RDSK 2024:
La Commissione ACI Sport Karting si adegua alla normativa FIA Karting e per quanto riguarda la “Partenza lanciata”, la sanzione da applicarsi al Conduttore per l’uscita totale dal corridoio diventa una penalità in tempo di 5” secondi anziché 10” secondi.     

Ufficio Stampa Karting
ACI Sport S.p.A.
Web
E-mail: external.morandi@acisportspa.it
Facebook: @ACIKarting 

Per ricevere la newsletter del Campionato Italiano ACI Karting:
http://www.acisport.it/it/home/newsletter/iscrizione

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!
Follow Us on Facebook