I primi vincitori delle manches nella WSK Super Master Series di Franciacorta

Press Release by:
Columns: Gare
Disputate al Franciacorta Karting Track le prime manches eliminatorie. Sabato la loro conclusione per la definizione dei finalisti di domenica 18 febbraio.

Castrezzato, Franciacorta (ITA), 16.02.2024
Terminate le prove di qualificazione, al Franciacorta Karting Track la terza prova della WSK Super Master Series è entrata nel vivo con le prime manches eliminatorie per i 389 piloti verificati nelle categorie MINI, OKNJ, OKJ, OK e KZ2, in un evento di grande spessore agonistico di caratura mondiale, con ben 51 nazioni rappresentate.
 
Sabato si concludono le manches, domenica diretta TV Live Streaming.
Il programma prosegue sabato con le ulteriori manches che andranno a completare le fasi di qualificazione, mentre domenica 18 febbraio sarà la volta delle prefinali e delle finali, in diretta TV Live Streaming dalle ore 9:20, nella pagina Facebook WSK Promotion, nei siti WSK, Motorsport.com, YouTube e nella piattaforma Vimeo: www.wskarting.it/index.asp
https://motorsport.com/
https://www.youtube.com/@WSKPROMOTION.
 
Le prime manches eliminatorie.
KZ2 - Prevalgono Leuillet e Gustavsson.
Nelle 4 manches disputate, prevalgono momentaneamente il francese Tom Leuillet (#33 Tony Kart Racing Team/OTK-Vortex), vincitore della prima e dell’ultima manche di giornata, e lo svedese Viktor Gustavsson (#90 CRG Racing Team/CRG-TM Kart-Vega), autore della pole position in prova e vincitore della manche A-E. Fra i migliori nella classifica delle manches ancora molto provvisoria, anche il romeno Daniel Vasile (#4 BirelART/BirelART-TM Kart), vincitore della manche B-D, l’italiano Danilo Albanese (#82 KR Motorsport/KR-Iame), l’estone Markus Kajak (#14 Maranello SRP/Maranello-TM Kart). Il leader di classifica Cristian Bertuca (#1 BirelART Racing/BirelART-TM Kart) nelle due manches disputate ha ottenuto un secondo e un terzo posto. Due piazzamenti per il francese Emilien Denner (#11 Sodikart/Sodi-TM Kart), vincitore della scorsa prova a Cremona.  
 
OKJ - Krutogolov leader dopo le prime 6 manches.
Sono state già 6 le manches disputate nella OK-Junior. In testa provvisoriamente si è portato l’ucraino Lev Krutogolov (#380 Borsch Racing/Tony Kart-Iame-Vega), al successo nella manche A-C e con il secondo posto nella manche A-B alle spalle del vincitore spagnolo Bosco Arias (#303 DPK Racing/KR-Iame). Gli altri vincitori delle manches: lo spagnolo Christian Costoya (#337 Parolin Motorsport/Parolin-TM Kart), l’olandese Dean Hoogendoorn (#319 AKM Motorsport/KR-Iame), il leader del campionato, l’austriaco Niklas Schaufler (#301 DPK Racing/KR-Iame), l’americano Jack Dennis Iliffe (#330 Forza Racing/Exprit-TM Kart).
 
OK - Pavan e Ramaekers prime vittorie.
Nella prima delle due manches della OK, è stato l’italiano Sebastiano Pavan (#218 Tony Kart Racing Team/OTK-Vortex-LeCont) a imporsi sul compagno di squadra, il danese David Walther e sul leader del campionato, il belga Ean Eyckmans (#209 BirelART Racing/TM Kart). Costretto al ritiro invece a un terzo di gara l’autore della pole position, l’italiano Davide Bottaro (#278 CRG Racing Team/CRG-Iame), per un problema alla catena. Nella manche C-D ha vinto il belga Thibaut Ramaekers (#275 VDK Racing/KR-Iame) sull’inglese Lewis Wherrell (#229 Forza Racing/Exprit-TM Kart) e sull’estone Roland Kuklane (#215 Ward Racing/Tony Kart-TM Kart).
 
OKNJ - Il primo acuto per Cosma Cristofor. 

Nell’unica manche disputata per la OK-N Junior, la B-C, il successo è andato al leader del campionato, il romeno Bogdan Cosma Cristofor (#711 Forza Racing/Exprit-TM Kart-Vega), andato in testa nella seconda parte della gara sul giovane italiano Giacomo Giusto (#729 Modena Kart/Parolin-TM Kart) che inizialmente si era inserito al comando. Al terzo e quarto posto si sono piazzati altri due portacolori del team Forza Racing, il monegasco Andrea Manni e l’inglese Archie Lovatt, vincitore della scorsa prova di Cremona.  
 
MINI GR.3 U10 - Robertson e Rea i primi due vincitori
La prima manche A-B ha visto prevalere l’autore della pole position in prova, lo scozzese Mason Robertson (#513 BabyRace/Parolin-Iame-Vega), ma ha visto anche il ritiro dello svedese Carl Nellegard (#553 Ward Racing/Tony Kart-TM Kart), leader di campionato, miglior tempo in prova della Serie-2. Nella manche C-D la vittoria è andata di misura all’italiano Achille Rea (#515 Tony Kart Racing Team/Tony Kart-Vortex). 
 
MINI GR.3 - A Truchot la prima manche.
La MINI Gr.3 ha disputato solamente una manche, la B-C, con l’americano Alessandro Truchot (#510 BabyRace/Parolin-Iame-Vega) vincitore sui due compagni di squadra, l’italiano Julian Frasnelli e il leader di classifica, l’australiano William Calleja. L’altro protagonista della categoria, l’italiano Cristian Blandino (#550 Kalì-Kart Racing/TGroup-TM Kart), vincitore nella prima prova di Lonato, si è piazzato quarto dopo una importante rimonta.   
 
Il programma della WSK Super Master Series, Rd3 Franciacorta Karting Track:
Sabato 17 febbraio: ore 8:00 warm up; 9:30 manches eliminatorie.
Domenica 18 febbraio: ore 8:00 warm up; in diretta TV e Live Streaming dalle ore 9:20 Prefinali e dalle ore 13:00 Finali (13:00 MINI GR.3, 13:30 MINI U10, 14:05 OKJ, 14:35 KZ2; 15:05 OK; 15:35 OKNJ).
 
Info, classifiche, risultati
 
WSK Promotion
Ufficio Stampa
press@wsk.it
Ph. Sportinphoto

Press Release by: Franciacorta Karting Track - 17/02/24

Naviga le Rubriche

RACES

INTERVIEWS

ON THE TECHNICAL SIDE

FROM KART TO F1

SIM - Racing Simulator

OPINION

PROSSIME GARE

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!