CRG al top nell'Euro OK con Gomez e Iglesias

Press Release by:
Columns: Gare
Gabriel Gomez ha dominato la scena nel 1° Round del FIA European Championship OK disputato sulla pista di Valencia in Spagna. Il brasiliano ha ottenuto la Pole nelle Prove di Qualificazione, ha vinto 4 Heat su 5, ha chiuso al 1° posto la Super Heat e ha dominato la Finale guidando la corsa dal 1° all’ultimo giro.

Per CRG si tratta di un successo importante, che apre la stagione dimostrando la stessa competitività dello scorso anno, nonostante siano cambiate le gomme negli eventi FIA passando da MG a Maxxis. 
In Spagna però non ha brillato solo la stella di Gabriel Gomez, infatti un eccezionale Louis Iglesias ha conquistato il 2° posto, completando una bellissima doppietta CRG nella top class direct drive. 
Le solide performance del binomio CRG-Iame sono state confermate anche da Davide Bottaro e Markas Silkunas, rispettivamente 9° e 10° in Finale, dopo aver disputato un weekend sempre tra i più veloci in pista. Alti e bassi, invece, per Guillaume Bouzar che ha chiuso la Finale al 19° posto, disputando una gara in crescendo dal punto di vista delle performance, mentre alcuni contatti di gara hanno compromesso la gara di Mark Dubnitksi che si è classificato in 25a posizione.
Dopo il 1° dei 4 appuntamenti previsti per l’Euro FIA nella categoria OK, Gabriel Gomez è al comando della classifica di Campionato a punteggio pieno con 100 punti, mentre Louis Iglesias è al 4° posto con 63 punti e Davide Bottaro al 10° con 25.

Nella categoria OK Junior i piloti CRG sono stati protagonisti di troppi contatti nelle Heat e nonostante alcuni di loro abbiano fatto vedere ottime performance, solo Oliver Rasmussen si è qualificato per la Finale, disputando un'ottima gara chiusa al 14° posto.
La prossima tappa del Campionato Europeo sarà in Francia sulla pista di Val D’Argenton il 28 aprile.
 
Il commento dei piloti CRG:
 
Gabriel Gomez (OK): “E’ stato un weekend perfetto e voglio ringraziare la squadra per il lavoro svolto fin dalle Prove Libere, così come il nostro motorista Nicola Boscaini di BM Motors. Le nuove gomme Maxxis erano l’incognita più importante di questo inizio di stagione, ma abbiamo avuto l'ennesima conferma che il bilanciamento del nostro telaio KT2 da 30mm è perfetto e versatile per qualsiasi tipo di gomma. Questo weekend per il Campionato è stato molto importante anche per il 2° posto di Louis e per il fatto che i nostri principali competitor non hanno raccolto molti punti. Ora dobbiamo continuare a lavorare con questa concentrazione e affrontare una gara alla volta, ma certamente non potevamo sperare in un inizio di Campionato migliore”.
Louis Iglesias (OK): “Nelle Heat ho commesso qualche piccolo errore, ma in Finale il pacchetto telaio-motore era al top e anch’io penso di aver fatto una buona gara chiudendo sul podio nel migliore dei modi questo weekend. La squadra ha fatto un ottimo lavoro e ora non vedo l’ora di scendere in pista in Francia nella mia gara di casa per confermarmi su queste prestazioni”.
Oliver Rasmussen (OK-Junior): “Il weekend è partito con una Qualifica non perfetta e all’altezza del nostro potenziale e di quanto avevamo fatto vedere nelle Prove Libere, ma poi nelle Heat ho avuto sempre un eccellente ritmo di gara, anche se qualche piccolo errore non mi ha permesso di partire nelle prime file in Finale. La gara però l’ho conclusa al 14° posto con un buon ritmo e recuperando 15 posizioni; quindi, tutto sommato siamo abbastanza contenti del fine settimana. Lasciamo Valencia con qualche punto in Campionato, ma soprattutto la consapevolezza che il potenziale tecnico è molto alto".

Press Release by: CRG Racing Team - 27/03/24

Naviga le Rubriche

RACES

INTERVIEWS

ON THE TECHNICAL SIDE

FROM KART TO F1

SIM - Racing Simulator

OPINION

PROSSIME GARE

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie dal mondo del kart!